Speciale Natale

La mostra di Van Gogh a Milano a Palazzo Reale dal 18 ottobre 2014 [FOTO]

La mostra di Van Gogh a Milano a Palazzo Reale dal 18 ottobre 2014 [FOTO]
da in Arte, Eventi Milano, Mostre
Ultimo aggiornamento:

    La mostra di Van Gogh a Milano a Palazzo Reale dal 18 ottobre 2014. La retrospettiva dedicata all’artista olandese, poco compreso durante la sua vita, apre i battenti nella città lombarda. E’ intitolata: “L’uomo, la terra, il lavoro” ed è organizzata dal Comune di Milano e da Palazzo Reale. Nella straordinaria sede lombarda, saranno esposti alcuni capolavori del genio pittorico della seconda metà dell’Ottocento, tra i quali opere ancora sconosciute in Italia come il Ritratto di Joseph Roulin (1889) e Natura morta con un piatto di cipolle (1889).

    Il percorso della mostra si articola in tele provenienti dal Kroller-Müller Museum di Otterlo nei Paesi Bassi e dipinti che arrivano da grandi musei internazionali. Il tema scelto per dare uniformità all’esposizione è quello dell’ambiente contadino, molto caro a Van Gogh. La mostra che si tiene nella città che ha ospitato anche l’esposizione di Klimt, ha l’obiettivo di approfondire il rapporto dell’artista con l’Impressionismo. In un primo tempo, infatti, si mostrò insofferente di fronte alle tele degli artisti che erano gli esponenti più illustri di questa corrente. Le loro opere, gli risultavano eccessivamente “disordinate, mal dipinte e mal disegnate, oltre che prive di colore”. Tuttavia, dopo il contatto con Seurat e Signac, la sua arte conobbe un’evoluzione. Iniziò ad utilizzare colori dalle tonalità più chiare rispetto a quelle preferite fino ad allora.

    Fu sincero ammiratore della pittura romantica e verista di Daumier, Delacroix, Corot e Millet. Si avvicinò all’Impressionismo e più tardi fu associato alla corrente simbolista per l’esagerazione che contraddistingueva i suoi ritratti naturalistici.

    Van Gogh riuscì a produrre, nel giro di pochi anni, centinaia di dipinti e disegni che non trovarono subito un grande apprezzamento. Ora, la sua arte come quella di Gauguin e di molti altri artisti, ispira persino la moda. Lo dimostrano gli splendidi capi in fantasie d’arte pop e multicolor della Primavera/Estate 2014.

    Tra le opere esposte nella mostra di Van Gogh a Palazzo Reale, Autoritratto del 1887, Paesaggio con covoni di grano e luna crescente del 1889, Ritratto di Joseph Roulin del 1889 e Natura morta con un piatto di cipolle, dello stesso anno.

    L’esposizione è curata da Kathleen Adler, critica e studiosa dell’arte dell’Ottocento, già Director of Education alla National Gallery di Londra. L’allestimento è realizzato dal giapponese Kengo Kuma. La mostra sarà visitabile il lunedì dalle 14.30 alle 19.30; da martedì a domenica dalle 9.30 alle 19.30. Giovedì e sabato l’apertura è prolungata fino alle 22.30. I biglietti hanno un costo di 11 € mentre il ridotto è di € 9.50. Sono previsti sconti speciali per i bambini fino a 14 anni e per le famiglie.

    466

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN ArteEventi MilanoMostre

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI