NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

La moda eco-friendly di nuovo a Milano, Stylosophy per voi allo Show Room

La moda eco-friendly di nuovo a Milano, Stylosophy per voi allo Show Room
da in Accessori Moda, Costumi da bagno 2017, Donna, In Evidenza, Moda, Moda ecologica, Moda Primavera/Estate 2012
Ultimo aggiornamento:

    Milano la città della moda per eccellezza ci propone già da un po’ di tempo una tendenza che crediamo, e speriamo, possa prendere piede il più possibile. E’ la moda eco-friendly, quella che oltre al gusto e al glamour guarda anche al nostro ambiente proponendo delle bellissime collezioni interamente realizzate con materiali riciclati. Non è la prima volta che la redazione di Stylosophy vi invitia ad entrare nel fantastico mondo della moda ecosostenibile; ed eccoci qui infatti a proporvi le collezioni per l’estate 2012 proposte dai marchi più prestigiosi del settore, che abbiamo avuto il piacere di poter guardare dal vivo.

    E’ assolutamente incredibile poter toccare con mano tutto quello che è possibile realizzare con le cose che abitualmente, per pigrizia e negligenza, tendiamo a buttare. Molte le novità proposte per la stagione estiva dalla moda ecosostenibile vediamo insieme quali.

    COLETTE cappello reisini

    Iniziamo col parlare di Krisztina Reisini e dei suoi bellissimi cappelli che avevamo già avuto modo di presentarvi durante la Selection by C.L.A.S.S. La collezione estiva rievoca un po’ le atmosfere romantiche della Dolce Vita e le intramontabili bellezze di icone di stile come Brigitte Bardot. Ogni pezzo è un ibrido tra eleganza e ironia, tra classicità e modernità che conferiscono ad ogni accessorio una personalità a sé, capace di caratterizzare chiunque lo indossi. I cappelli sono differenti in base ai loro possibili utilizzi. Quelli da cerimonia per esempio sono caratterizzati da tonalità intense ma sinuose come il rosso fragola ma anche da colori dall’eleganza classica come il nero o il color champagne. I cappelli che si rivolgono invece ad un donna più “urbana” sono caratterizzati da una personalità più glamour e da volumi disinvolti. Anche i colori sono più informali, blu notte ed elettrico, bianco, rosso caratterizzano questa parte della collezione. E infine il modello “da spiaggia” ispirato a Jackie Onassis caratterizzato da tonalità più tenui come il color spiaggia e da forme più morbide.

    rizieri scarpe scultura
    La collezione proposta da Riccardo Rizieri è in assoluto una celebrazione del Made in Italy e anche di tutti i modelli iconici che hanno fatto la storia del marchio. Il designer infatti ha ripreso alcuni modelli dal passato arricchendoli di nuovi colori e nuovi materiali (sempre in bilico tra classico e moderno), ma anche nuovi decori e finiture ad arte, che testimoniano l’incessante bisogno di Rizieri di cercare e sperimentare. Ai colori classici come il bianco e il nero Rizieri accosta tonalità tenui come il rosa carne e il blu mixati tra loro, mentre le stampa in linea con i must della stagione propongono fantasie floerali vintage e l’animalier. I materiali sono quelli tipici dell’azienda calzaturiera ma ripresi sempre in un’ottica green che recupera materiali di fine serie affidati alle mani di artigiani esperti. Ogni modello è proposto in un’edizione limitata in una perfetta ottica couture tipica di Rizieri. Anche le altezze dei tacchi, che variano da 6 a 12, caratterizzano questa nuova collazione p/e 2012 dando vita a vere e proprie sculture come il nuovo tacco a forma di gambo di metallo laccato e arricchito con una boule infilata in fase di modellazione, (pare che camminarci non sia un’impresa!!). Il modello di punta è però senza dubbio il “wooden clog” (che potete ammirare nella foto). Uno zoccolo caratterizzato da una base di legno ultra leggera e dalla combinazione della nappa con la stampa maculata chiusa con cinturini sottili e fissata alla suola con delle piccole borchie in metallo.

    959 borse

    E il marchio 959 ve lo ricordate? Già proprio quello delle borse fatte con le cinture di sicurezza recuperate da vecchie auto dismesse.

    Anche 959 ha proposto la sua collezione per la p/e 2012 lanciando però questa volta borse interamente realizzate con nastri di filato di poliestere riciclato derivato al 100% da un processo meccanico, ma non chimico, dalle bottiglie di plastica post consumo. (Geniale non trovate?) Ancora una volta il designer Paolo Ferrari ci propone degli accessori che rappresentano a pieno la filosofia di una moda eco sostenibile attenta all’ambiente, che non vuole rinunciare però ad essere fashion. L’idea infatti di utilizzare il filato di poliestere nasce dall’esigenza di offrire delle borse in colorazioni differenti dal classico nero; tutte le borse della nuova collezione sono infatti state realizzate in tre diverse colorazioni: bianco, tortora e carta da zucchero.

    francesca bassi foulard

    Francesca e Franco Bassi propongono un’esclusiva collezione per la primavera estate 2012 che pensa sia a lui e che a lei. Una serie di foulard e cravatte dai colori intensi e disegni significativi. Le stampe e la loro evoluzione sono il leitmotiv della collezione e rappresentano la donna del XXI secolo amante della qualità e dell’originalità dell’accessorio. Colori vivaci e materiali studiati per essere adatti in ogni occasione dal giorno alla sera rappresentano il punto di forza della collezione di Francesca Bassi.
    franco bassi cravatte

    Franco Bassi invece ci propone il look per un moderno gentiluomo con particolare attenzione alla linea da cerimonia. Le cravatte sono la vera particolità di questa collezione, il taglio particolarmente alto, lascia libere le fantasie della fodera dettagliata. I tessuti, combinati tra loro come lino e cotone completano il quadro (vale la pena fare un regalo al nostro uomo no?).

    ballerine bloch
    Le ballerine Bloch, come forse molte di voi sanno, sono le scarpe bellerine pensate per le professioniste del settore ma non solo. Le ballerine Bloch infatti hanno una lunga tradizione che risale al 1932, e negli anni hanno conquistato moltissime donne del calibro di Gwyneth Paltrow e Salma Hayek e ovviamente Suri Cruise! Pensate per le donne che amano la comodità ma non vogliono rinunciare ad essere alla moda, le ballerine Bloch presentano colori intensi e hanno una struttura interna pensata proprio per garantire la comodità. Insomma niente più talloni doloranti o schiena a pezzi!

    ex aristocratica wave o

    Infine, ma non di certo per ordine di importanza, la nuova collezione estiva proposta dal marchio eco-fashion Wave-O. Provocatoria e ironica la collezione proposta per la primavera estate 2012 di Wave-O che riprende temi e linguaggi esoterici sdoganati finalmente da ogni tabù e pregiudizio. Le donne sono in assoluto il tema portante di questa nuova collezione di maglie (disponibili sia in versione “manica corta” che lunga!!); figure femminili forti che vengono riprese dalla storia e riproposte come portatrici di messaggi provocatori. La provocazione è d’obbligo per Wave-O. Avete mai pensato alla Gioconda che dice “non si vede ma sto ridendo” o alla Dama di Leonardo che invece del suo ermellino abbraccia un chihuaua?! Sono adatte a tutte e ognuna può decidere di provocare in maniera differente quindi non lasciamocele sfuggire.

    Allora amiche la moda eco-friendly vi ha conquistate?

    1430

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Accessori ModaCostumi da bagno 2017DonnaIn EvidenzaModaModa ecologicaModa Primavera/Estate 2012
    PIÙ POPOLARI