Speciale Natale

La moda di C.l.a.s.s. sbarca a Madrid con Fabrics For Freedom

La moda di C.l.a.s.s. sbarca a Madrid con Fabrics For Freedom
da in Eventi, Moda ecologica
Ultimo aggiornamento:

    class a madrid

    C.l.a.s.s. approda in Spagna. Dopo aver aperto il suo showroom nella splendida città di Helsinki, ecco che ora il progetto arriva anche in terre più “calienti”: Madrid, la capitale spagnola, infatti, ha accolto a braccia aperte il nuovo spazio espositivo, che potrete trovare in Calle Conde de Xiquena, al numero 12. Un’apertura davvero molto importante, realizzata grazie alla collaborazione con Sybilla Soronda, famosa designer spagnola, a capo della fondazione no-profit Fabrics For Freedom, e a quella con un team che vuole migliorare i processi produttivi dell’industria della moda.

    Dopo il grandissimo successo di Selection by C.l.a.s.s. di Milano, ecco che il progetto va ancora avanti e cerca di conquistare nuove terre e nuovi interlocutori. L’ecopiattaforma e rete globale che Giusy Bettoni ha fortemente voluto per poter proporre prodotti eco compatibili e sostenibili, nel rispetto dell’ambiente e della manodopera, nel campo della moda e del design, arriva anche a Madrid, in uno showroom assolutamente da visitare se quest’estate siete in vacanza in Spagna.

    A Madrid il progetto può contare sull’appoggio di un team davvero molto creativo, che potrebbe rappresentare una porta d’accesso all’America Latina, che è tra gli obiettivi futuri di C.l.a.s.s.. A Madrid, è stato aperto questo punto vendita, grazie anche a Sybilla Sorondo, che sostiene le iniziative con la sua associazione Fabrics For Freedom, che si occupa, come C.l.a.s.s., del resto, di sostenibilità nel mondo della moda.

    Il suo slogan, infatti, è: “Un giorno, tutti gli abiti che indossiamo avranno una bellissima storia alle spalle”.

    Sybilla Sorondo

    Due diversi gruppi, un unico grande obiettivo, da portare avanti con la collaborazione di brand e fashion designer che utilizzano solamente tessuti organici ed etici, che non sprecano le naturali risorse dell’ambiente, che non inquinano il nostro mondo e che non sfruttano la manodopera locale di paesi in via di sviluppo. Insomma, una moda che fa del bene a tutti quanti, a chi la compra, perché prodotta solo con materiali naturali e con design davvero glamour, e a chi la fa, perché nessuno viene sfruttato e il nostro pianeta non viene sfinito.

    Presente all’inaugurazione del nuovo spazio C.l.a.s.s., che va ad aggiungersi a quelli di Milano, Londra e Helsinki, anche Giusy Bettoni, che ha commentato con entusiasmo questo nuovo opening: “Siamo molto orgogliosi di questa ennesima tappa e della forte intesa con il nostro nuovo partner. La marcia in più che caratterizza il lavoro comune è l’aver compreso l’importanza fondamentale di costruire eccellenze, ma anche quella di saperle condividere e fare network”.

    Stesso entusiasmo condiviso anche dal team di FFF: “È sempre stimolante trovare partners che condividono le tue stesse idee e obiettivi. Siamo molto motivati e fieri di poter sviluppare questo lavoro comune e di creare un importante network nell’universo del tessile sostenibile”.

    553

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN EventiModa ecologica

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI