Kylie Minogue, eletta icona gay

da , il

    Kylie Minogue icona gay

    E’ una delle cantanti più amate degli ultimi tempi. E non è solamente ammirata per le sue doti vocali: le sue curve, seppure “ridotte” in altezza, fanno girare la testa a milioni di fan sparsi in tutto il mondo. Ultimamente Kylie Minogue sta attraversando un periodo d’oro, dopo i problemi di salute che ha affrontato con coraggio. E oggi è stata anche insignita di un titolo molto particolare: è lei la “più grande icona gay di tutti i tempi”.

    Il sondaggio che ha eletto Kylie Minogue icona gay è stato lanciato dalla compagnia inglese Onepoll e ha coinvolto 5000 persone, tra gay e lesbiche. La corona e lo scettro le sono stati consegnati perchè, oltre ad essere bella, ha saputo dimostrare fermezza e coraggio in uno dei momenti più difficili della sua vita. A seguire nella classifica troviamo al secondo posto Dolly Parton, regine della musica country americana, e poi gli Abba.

    Ma vediamo la top ten: quarto posto per Judy Garland. A seguire Marylin Monroe, David Beckham, Madonna, Audrey Hepburn, Katie Jordan Price con il marito Peter Andre e ultima Liza Minnelli.