Kate Moss: una critica ai reality sul mondo della moda

Kate Moss: una critica ai reality sul mondo della moda
da in Concorsi, Donna, Gossip Vip, Kate Moss, Lifestyle, Moda
Ultimo aggiornamento:

    Kate Moss critica i reality sulla moda

    Kate Moss critica i reality incentrati sul mondo della moda. La top model inglese, nominata da Vogue USA la più elegante del decennio, ha recentemente rilasciato delle dichiarazioni in merito al mestiere di modella, sempre più ambito da tante ragazze nel mondo. Forse non è un caso che si sia diffuso un po’ ovunque il format mutuato da America’s Next Top Model, in cui un gruppo di aspiranti modelle si sfida a colpi di eleganza e di fascino per aggiudicarsi la vittoria. Secondo la Moss, questi programmi sottoporrebbero molto spesso le concorrenti a delle vere e proprie umiliazioni e renderebbero le ragazze pronte a tutto pur di strapparsi il titolo.

    Anche in Inghilterra, paese natale di Kate Moss, sta spopolando Britain’s Next Top Model, la cui giuria capitanata dalla splendida ex top model Elle MacPerson, oggi anche stilista, decreta la futura promessa delle passerelle. Chiunque abbia avuto la possibilità di vedere una delle edizioni di questo programma, magari quella italiana, avrà notato che si tratta di una trasmissione leggera e divertente ma che è diventata preda delle logiche da reality in cui si è disposti a tutto pur di aggiudicarsi la vittoria.

    Kate Moss ha lanciato una sua proposta: aprire una scuola per modelle, magari guidata da lei stessa. Si tratterebbe di un progetto molto diverso dai classici reality-concorso, definiti dalla stessa Moss “delle vere torture“.

    Una vera e propria scuola in cui venga dedicata attenzione allo studio, all’arte e che insegni a vestire panni differenti, quasi una scuola di recitazione che possa attivamente contribuire allo sviluppo della carriera.

    Niente a che vedere con le grida, i litigi e le risate di scherno a cui questi programmi ci hanno abituato.

    La top model non ha davvero risparmiato le critiche alle colleghe, anche se si è mantenuta piuttosto generica, affermando che molte modelle sono poco preparate: “Non basta essere carine. Una delle mie migliori amiche è molto bella, piacevole, ma si limita a fare il suo lavoro: indossa i vestiti. Punto. Ma non basta. Anche alcune delle attuali top model non sanno fare il loro mestiere“.

    Cosa ne pensate della proposta e delle critiche di Kate Moss?

    460

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN ConcorsiDonnaGossip VipKate MossLifestyleModa
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI