Kate Moss e le ciglia finte: pubblicità ingannevole della Rimmel

da , il

    Quante volte guardando le modelle che prestano il loro volto agli spot pubblicitari dei mascara, abbiamo invidiato le loro ciglia assolutamente perfette e corpose? E quante volte acquistando lo stesso prodotto non abbiamo ottenuto il risultato sperato? Adesso scopriamo il perchè: la Rimmel usava il trucco delle ciglia finte. Almeno con Kate Moss.

    Ad essere finita sotto inchiesta del garante inglese per la pubblicità è lo spot della Rimmel. Secondo il garante, l’azienda produttrice di cosmetici avrebbe addirittura modifica digitalmente gli occhi della modella, per far sembrare le ciglia più lunghe. La Rimmel ovviamente nega. Chi avrà ragione?

    Certo guardando quello sguardo, un dubbio legittimo verrebbe a chiunque: allora, vuol dire che il mascara non fa miracoli?