Kate Middleton: abbigliamento intimo per le nozze, necessario sapere cosa ha comprato?

da , il

    kate middleton

    Qualsiasi cosa faccia Kate Middleton in questi giorni, diventa di dominio pubblico. Se la futura sposa va a trovare un’amica, lo sanno anche in Cina. Se la fidanzata del Principe William decide di concedersi un po’ di relax, lo vengono a sapere anche nel posto più sperduto del mondo. E se per caso la futura regina (perché lei sarà regina, a meno che non divorzi prima dal suo maritino!) decide di andare a fare shopping, beh sappiate che quello che compra diventa subito di dominio pubblico. E non tutti vedono di buon occhio questa tendenza a spifferare anche le cose più intime.

    Kay Burley, columnist di SkyNews, ha criticato Kate Middleton che a pochi giorni dal suo matrimonio con il Principe William ha deciso di darsi allo shopping, come se fosse una ragazza qualsiasi e non la futura sposa dell’erede al trono inglese. “Quando una sta per sposare il più desiderabile dei principi azzurri del mondo e di conseguenza è seguita da tutti i paparazzi del pianeta, l’ultima cosa che deve fare è comprare delle mutande in un negozio del centro di Londra“.

    Nel centro del mirino del giornalista è il fatto che Kate Middleton è andata a fare shopping, comprando slip e altro abbigliamento intimo, come se nulla fosse. “Non importa se le mutande non erano per la luna di miele. Dopo che i tabloid si sono impossessati della notizia, sappiamo tutto quello che non vorremmo sapere dell’acquisto. Sappiamo che era un tanga “brasiliano”, sappiamo che c’era del pizzo. Sappiamo anche che sono costate 3 sterline e 90 e che erano a metà prezzo“.

    kate middleton bikini

    Ma lo shopping di Kate Middleton è continuato anche da Calvin Klein, dove ha comprato due reggiseni a 30 sterline l’uno, un bikini, che possiamo ammirare qui sopra, e un paio di occhiali da sole. Il giornalista sottolinea che ora non può più fare shopping come se fosse una comune suddita di Sua Maestà: meglio che compri online!

    Sinceramente non sono d’accordo: mica è colpa sua se i giornalisti la seguono anche quando si compra un paio di slip. A noi sta anche più simpatica, perché nonostante il rango che assumerà da venerdì in poi, lei è rimasta la ragazza di sempre, che ama fare shopping. E a noi lei piace così! Voi cosa ne pensate? Deve cambiare solo perché diventare la nuova principessa d’Inghilterra?