Karl Lagerfeld vuole Riccardo Tisci alla direzione di Christian Dior. Ecco perché!

da , il

    stilista di moda lagerfeld

    Riccardo Tisci va bene per Christian Dior. E se lo dice Karl Lagerfeld, il Kaiser della moda tedesca ed internazionale, dobbiamo crederci. In questi giorni è guerra nel mondo glamour e fashion, con marchi di moda che cambiano i loro Direttori Creativi e vanno a caccia di nuovi stilisti per poter realizzare le loro collezioni di moda. Moltissimi i fashion brand che non hanno rinnovato il contratto, per un motivo o per l’altro. E tra questi anche la maison di moda francese Dior, per la quale interviene anche Karl Lagerfeld, che ci dice chi non va bene e chi va bene…

    Christian Dior ha dovuto allontanare John Galliano dalla maison di moda, per alcune frasi pronunciate a Parigi, che gli sono valse anche un arresto. Un periodaccio per lo stilista, ma anche per il fashion brand che ora si ritrova senza un Direttore Creativo. Molti i nomi fatti finora, ma pare che alcuni di questi non piacciano a Karl Lagerfeld. Decide lui per Dior?

    Riccardo Tisci, uno dei nomi fatti per Christian Dior, andrebbe bene al fashion designer tedesco. Moltissimi i nomi fatti in questi giorni, ma secondo il Kaiser della moda quello del designer italiano sarebbe quello da prediligere, perché è lui il futuro della maison di moda francese. Un futuro dunque all’insegna dello stile italiano, dal momento che Tisci è un nostro connazionale.

    Penso che Riccardo Tisci potrebbe andare bene per Dior. E che Haider Ackermann sarebbe perfetto per Givenchy. Non perché sono miei amici, ma perchè sono bravi“. Niente preferenze di parte, dunque, ma solo un dato di fatto: Riccardo Tisci è bravo e potrebbe far bene da Dior. E anche noi pensiamo che possa essere un matrimonio di successo. E voi?