Milano Moda Donna

John Galliano per Maison Martin Margiela: il (nuovo) debutto nell’alta moda

John Galliano per Maison Martin Margiela: il (nuovo) debutto nell’alta moda
da in Alta Moda, John Galliano, Maison Martin Margiela, Stilisti
Ultimo aggiornamento:

    John Galliano in tribunale a Parigi

    John Galliano e Maison Martin Margiela conquistano la London Fashion Week. Lo stilista torna a debuttare in passerella con una collezione di alta moda primavera/estate 2015 realizzata per la linea Artisanal, ovvero la haute couture, della famosa casa di moda. La sua, senza ombra di dubbio, è stata la sfilata più attesa in quel di Londra, e non ha deluso i nostalgici e gli affezionati. La collezione celebra lo stile Galliano ed è un chiaro omaggio all’artigianalità e ai materiali di qualità. È tutto impeccabile e un filo eccessivo. È tutto sontuoso e affusolato. Come sempre.

    È stato annunciato a ottobre, direttamente da Renzo Rosso, l’arrivo di John Galliano alla corte di Maison Martin Margiela. Con un breve messaggio su Instagram, il patron di Diesel (e non solo) ha dato il benvenuto al controverso, seppur bravissimo, stilista.

    È tornato in passerella, dunque, e lo ha fatto da vera star. Ha presentato la collezione haute couture per Maison Martin Margiela che ha lasciato tutti senza parole.

    Una linea strepitosa, che non tradisce le aspettative del suo pubblico, che, nonostante gli accadimenti, che l’hanno portato dapprima al licenziamento dalla direzione creativa di Christian Dior e poi a una serie di eventi negativi legati sempre al mondo della moda, l’ha sempre seguito e ricordato per le sue opere d’arte. Perché di arte si tratta, perché è arte quella che abbiamo visto sfilare alla London Fashion Week e che ci auguriamo di rivedere ancora.

    Maison Martin Margiela by John Galliano 2015

    339

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Alta ModaJohn GallianoMaison Martin MargielaStilisti Ultimo aggiornamento: Martedì 13/01/2015 11:13

    Milano Moda Donna

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI