Speciale Natale

Consigli di stile, collezioni, tendenze e regali per le Feste

Jean Paul Gaultier brinda con noi a Capodanno 2012: la bottiglie di champagne Piper-Heidsieck

Jean Paul Gaultier brinda con noi a Capodanno 2012: la bottiglie di champagne Piper-Heidsieck
da in Bere, Capodanno 2017, Champagne, Food, Jean Paul Gaultier, Stilisti
Ultimo aggiornamento:

    champagne Piper Heidsieck jean paul gaultier

    Siete pronte a brindare con Jean Paul Gaultier in occasione delle prossime feste di Capodanno 2012? Come già annunciato tempo fa, infatti, l’enfant terrible della moda francese e internazionale ha stretto un accordo molto interessante con una nota casa di champagne, la Piper-Heidsieck, per vestire, in occasione delle feste natalizie, la bottiglia delle bollicine francesi bevuta dalle famiglie più importanti di tutto il mondo sin dai tempi della nota Regina Maria Antonietta di Francia. Uno champagne che oggi ha avuto l’onore di vestire la moda di uno dei più grandi fashion designer Jean Paul Gaultier.

    Jean Paul Gaultier che veste una bottiglia di champagne, una notizia che vi avevo già dato qualche mese fa, quando ancora le feste di Natale 2011 e di Capodanno 2012 non erano nemmeno nella nostra mente. Ora ci siamo, tutto è pronto per celebrare al meglio la fine di quest’anno e per dare un degno benvenuto al 2012. E finalmente possiamo anche ammirare come l’enfant terrible della moda ha vestito questa bella bottiglia di champagne…

    Nell’immagine qui sopra possiamo ammirare lo champagne Piper-Heidsieck vestito secondo lo stile eccentrico e mai banale del marchio di moda Jean Paul Gaultier, che dopo averci deliziato con l’acqua Evian ora ci propone le sue bollicine, in una bottiglia di Brut Cuvée davvero molto insolita: lo stilista, infatti, l’ha vestita di lattice nero e calza a rete, un look che ricorda più una ballerina del Moulin Rouge che una bottiglia di champagne.

    Ma del resto non è chiamato enfant terrible per niente…

    Ho scelto di usare lattice e calze a rete, materiali che mi ispirano da sempre, questi rappresentano il tocco seducente della donna parigina, ma anche Paris Canaille, Paris Cancan e altri ancora. La maschera rossa, invece, aggiunge un tocco di mistero e passione e ci conduce in un universo onirico rappresentante il mondo dello champagne’, queste le parole del fashion designer.

    Bella è bella, sarà anche buona? Se volete è in vendita a 40 euro la bottiglia!!!

    395

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BereCapodanno 2017ChampagneFoodJean Paul GaultierStilisti
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI