Il tostapane cambia design. E diventa originale

Il tostapane cambia design. E diventa originale
da in Arredamento, Cultura, Design, Gadget
Ultimo aggiornamento:

    Dimenticate il tostapane come lo avete visto finora. Anche lui ha deciso di rifarsi il look. In tempi in cui ogni elettrodomestico diventa un oggetto di arredamento, anche la macchina per toastare il pane vuole reinventarsi il look. Ecco che allora nella galleria di immagini vi vogliamo presentare una serie di tostapane dal design innovativo e accattivante, che sapranno conquistarvi.

    Il primo è il Glide Toaster. Il suo funzionamento è molto particolare ma intuitivo: basta infilare il toast in modo orizzontale e la vostra fetta di pane scorrerà sulla piastra scaldandosi e cuocendosi. Il secondo invece è l’Hood Toaster, che tradotto diventerebbe “tostapane a cappa”. A vederlo sembra un tunnel nel quale inserire la vostra fetta di pane. Più il carrellino va veloce meno cotto sarà il toast, e viceversa.

    Dalla più alta tecnologia arriva, invece, Zuse Toaster: in pratica il toast viene cotto da un laser che disegna sulla fetta di pane delle immagini con una risoluzione di 12 per 12 pixel.

    Davvero originale. Le appassionate dei Pirati dei Caraibi, o meglio del pirata Jack Sparrow, potranno accontentarsi di una fetta di pane introdotta in un classico tostapane dalle forme tradizionali. Che però ha il pregio di stamparci sopra un bel teschio da nave dei pirati. E’ il Pirate Toaster.

    E infine abbiamo il Transparent Toaster: così potete accorgervi se lo state cuocendo un po+ troppo. Davvero geniale. Siamo curiosi: qual è il tostapane che fa per voi? Noi propendiamo per l’ultimo!

    300

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN ArredamentoCulturaDesignGadget
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI