Il Mondiale è di moda

Il Mondiale è di moda
da in Accessori Moda
Ultimo aggiornamento:

    Per gli sportivi, per i tifosi di qualsiasi squadra di calcio (purché giochi ai Mondiali) , per i patriottici in generale e per tutti gli accaniti fashion victim del pianeta, ecco come non arrivare impreparati, stilisticamente, alla sfida del pallone più attesa.

    Le grandi maison di moda hanno creato capi e accessori, per non farsi scappare un business importante come quello dei Mondiali di calcio. A cominciare da Giorgio Armani. Lo stilista piacentino con la linea Emporio Armani di Monaco punta al bianco, colore elegante, fresco e molto estivo per un coordinato di borsa, a tracolla o a mano, cintura con fibbia coi colori del tricolore italiano e scarpa da ginnastica con profili rossi e verdi. Come a dire vabbè se proprio non vinciamo il campionato almeno questi oggetti li possiamo riusare comunque. Risultato: eleganza Armani assicurata.

    Per lei
    Decisamente più eccentrica la scarpa al femminile di Alessandro Oteri. Tacco a spillo, décolletté profondo, in nappa per di più rossa e verde, il bianco è solo sul tacco e sui profili, per una tifosa di lusso e di gran classe ma con una nota piuttosto aggressiva e pronta a tutto pur di vincere il campionato.

    E di gran lusso sempre si parla per gli occhiali da sole (215 euro) proposti dal duo siciliano Dolce&Gabbana. Ampia forma pilot, con il tricolore sulle astine laterali e nel centro, preziosamente racchiusi in una custodia gioiello. Perché anche l’occhio vuole la sua parte. Ma la loro presenza in Nazionale, fuori dal campo di gioco, si conferma anche con una doppia linea, elegante e street, disegnata apposta per gli azzurri per cui la Federcalcio ha sborsato 2 milioni di euro.

    Divisa nazionale
    Abito blu notte in raso non lucido di misto lana e seta, con camicia popeline dello stesso colore per le occasioni più formali. Combinato di blazer + jeans con giacca rever stile anni ’70 con camicia bianca, per quelle più easy.

    Details
    Da orgoglio patriottico, lo scudetto italiano cucito su tutti i pezzi con impunture tricolori laterali sulla gamba dei jeans. La cravatta per la prima divisa anch’essa blu, con fermacravatta dorato e tricolore. Non mancano i capispalla: dal cappotto blu di gabardine di lana leggero a un più sportivo giaccone in canvas con tasche.

    D’altra parte il legame tra il duo e il mondo del calcio non era proprio nuovo, visto le precedenti divise disegnate per il Milan e la pubblicazione di un libro dedicato al calcio con le foto di Mariano Vivanco (lo stesso fotografo della recente campagna underwear Dolce&Gabbana).

    Decisamente a prezzi più contenuti la collezione del marchio del cuore, Sweet Years, rappresentato da due testimonial del settore, Paolo Maldini e Bobo Vieri. La loro collezione, se mai loro la pensassero, prevede polo e t-shirt ipercolorate in cui si mischiano le bandiere di tutti i Paesi.

    Un nuovo marchio e una nuova linea di abbigliamento very italian style. Azzurro di Nascita rivede il Vitruvio leonardiano in chiave icona-sportiva. La linea attualmente conta due capi maschili, una t-shirt (Meazza) e una polo (Flaminio) che si possono acquistare on line sul sito www.azzurrodinascita.it.

    Dalla testa…
    Anche da H&M non mancano divertenti soluzioni a buon mercato declinate per lui, per lei e per i più piccoli con tanto di T-shirt vivaci dal taglio moderno con varie stampe.

    Le maglie sono per di più ispirate alla nazionali di calcio più famose come Argentina, Brasile, Inghilterra, Francia, Italia e Germania. E ancora cappellini, spillette, infradito e una collezione speciale di bikini per le ragazze. Insomma, ce n’è per tutti i gusti.

    Just for you si prepara invece a sostenere gli Azzurri ai Mondiali con la t-shirt dedicata a lei Just win: a mezza manica in morbido jersey bianco elasticizzato, sul davanti reca la stampa a pallone da calcio con logo e scritta Just win. Il tutto tempestato da strass (78 euro).

    Ai piedi

    Alberto Guardiani per la propria collezione sport ha creato delle sneakers in camoscio dalla forte connotazione football, le cui cuciture e geometrie riprendono la struttura del pallone da calcio con la bandiera italiana sulla G, monogramma della firma, e con i colori della Germania. Il rosso sul tallone, il giallo sulla punta e il nero sulla linguetta rovesciata.

    Anche NeroGiardini presenta la sua sneaker per gridare “Forza Azzurri!�?. Cugina delle scarpette da calcio, in quanto ne ricorda il design, la nuova sneaker in pelle by NeroGiardini (119,50 euro) è contraddistinta da un’allacciatura asimmetrica e da particolari impunture e finiture cangianti che esaltanto il logo NG e tutto il profilo della scarpa. La suola è sagomata in modo da simulare i tipici “tacchetti�? e sul retro, non poteva mancare, lo scudetto tricolore.

    846

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Accessori Moda
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI