Il manifesto italiano e le avanguardie: la pubblicità in mostra a Forlì

da , il

    La pubblicità va in scena a Forlì. Dal 21 settembre 2008 e fino al 30 novembre 2008, infatti, presso i Musei di San Domenico della città è in programma una mostra dedicata alla pubblicità del passato: “L’arte della pubblicità. Il manifesto italiano e le avanguardie. 1920-1940″.

    La mostra si terrà nelle sale dei Musei di San Domenico ed è stata fortemente voluto dalla Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì. Si tratta della più vasta esporizione di cartelloni pubblicitari che riguardano il periodo che va dal 1920 al 1940, gli anni del Fascismo. Tutto il materiale esposto arriva dal Massimo & Sonia Cirulli Archive (le sue sedi sono a New York e Bologna).

    Cinque le sezioni della mostra:

    • “Richiami classici e nuovi modelli, la donna e l’uomo moderni”
    • “Meccanizzazione e il gioco della figura umana”
    • “Velocità”
    • “Volo”
    • “Astrazione della forma”

    L’ARTE DELLA PUBBLICITÁ. Il manifesto italiano e le avanguardie. 1920-1940“, a Forlì, presso i Musei di San Domenico, dal 21 settembre al 30 novembre 2008. L’orario di apertura è dal martedì al venerdì dalle 9.30alle 13 e dalle 15.00 alle 17.30. Il sabato e la domenica apertura dalle 10 alle 18. Chiuso il lunedì. L’ingresso alla mostra ha un costo di 6 euro, ridotto 4.