Speciale Natale

Il Grande Gatsby: quando la moda invade il cinema [FOTO]

Il Grande Gatsby: quando la moda invade il cinema [FOTO]
da in Cinema, Look Star
Ultimo aggiornamento:

    Al cinema Il Grande Gatsby conquista tutti con la sua moda, i suoi look, con il suo stile anni ’20. Tra festose atmosfere super chic, frange e lustrini, perle e piume, è soprattutto la protagonista femminile, Carey Mulligan a attirare maggiormente l’attenzione su di sé, o meglio sul suo personaggio così sofisticato. Abiti deliziosi, che portano la firma italiana di Prada, e una serie scintillante e infinita di bijoux e gioielli di ogni genere. La regola? Chi più ne ha più ne metta! Sì, perché l’importante è brillante, essere raggianti e scintillante a più non posso. Ogni singolo accessorio può fare la differenza e decretare se un look sia vincente o meno. Pronte per scoprire tutti i look de Il Grande Gatsby e come ricrearli?

    La moda anni ’20 ci rimanda alle feste sfarzose e infinite, alle flapper girls che ballavano indossando tubini di frange che roteavano ad ogni loro singolo movimento. Deliziosi abiti longuette, sinuosi ed eleganti, sfavillanti e decorati con dettagli brillantissimi. E poi scarpe in raso o in pelle metallizzato, pochette in seta impreziosite da maestose pietre chic, un trucco chiarissimo ma intenso su labbra e unghie e soprattutto una cascata di gioielli infiniti e anch’essi chiari. Spazio, dunque, a perle e diamanti per dare luce al volo e al corpo. L’oro e il bianco perla sono i colori must per eccellenza, ma anche il rosa cipria e il nero, accompagnato quest’ultimo sempre da un golden touch, trovano grande spazio nei preziosi guardaroba dell’epoca.

    Il look di Daisy Buchanan ha sicuramente abbagliato il grande pubblico lasciando senza fiato le fashioniste. Ma è possibile copiare lo stile e gli outfit della protagonista Carey Mulligan? In realtà è piuttosto semplice se si presta la giusta e dovuta attenzione alle linee e soprattutto agli accessori.

    Prima di tutto ricordatevi di scegliere abiti che non segnino il punto vita e molto elaborati. Gucci ne presentò diversi in questo stile nel corso della linea primaverile dello scorso anno. Preferite i lustrini, le applicazioni piccolissime ma infinite, le frange in assoluto e per il giorno lasciatevi avvolgere dalla sensualità del pizzo chiaro, al quale potete aggiungere dei nastri in raso, per creare dettagli femminili.

    Alla sera non esitate bensì esagerate! La parola d’ordine è brillare! Giocate con gli accessori, tutti brillanti e pensate di essere sempre a una festa super chic, come foste delle principesse, delle dive! I gioielli saranno i vostri amici del cuore. Al collo non mancheranno lunghi fili di perle o maxi collier di diamanti e lo stesso vale anche per i polsi, dove i bracciali creeranno cascate intense e scintillanti. Anelli e orecchini hanno una valenza minore mentre sulla testa non potrà mai mancare un bijoux come una maxi tiara decorata, un cerchietto con piume o una fascia in raso con broche preziose. Un trucco delicatissimo sul volto esploderà in labbra sensuali e unghie laccate rosso fuoco.

    Volete entrare a far parte del mondo scintillante de Il Grande Gatsby? Con un look così studiato vi addentrerete magicamente nella favola immergendovi nei ruggenti anni ’20!

    569

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CinemaLook Star

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI