Il Festival di Sanremo 2007: very glamour

Il Festival di Sanremo 2007: very glamour
da in Musica
Ultimo aggiornamento:

    Festival di Sanremo

    Il prossimo Festival di Sanremo sarà glamour. Parola di Pippo Baudo. In una lunga intervista su Radio Rai, il direttore artistico, che non è assolutamente nuovo al palco del teatro Ariston,, ha confessato come vorrebbe che fosse l’edizione 2007 del Festival della Canzone Italiana. “Buona musica”, “festa nazionalpopolare” e “glamour”: queste le parole chiave del Festival di Sanremo 2007 targato Pippo Baudo.

    “Recupererò il glamour. Il festival con il dibattitto in palcoscenico non è il festival. La gente vuole la messa cantata. Sanremo è una grande festa della musica. Ed è inutile, con tutto il rispetto per Bonolis, portare Mike Tyson, che comunque è un elemento turbativo della società contemporanea. Bisogna portare chi ha cose belle da dire.

    Perchè anche quelli che guardano il festival in pigiama idealmente quelle sere indossano lo smoking. E c’è bisogno che chi sta dall’altra parte del teleschermo abbia la stessa eleganza”. Vedremo se riuscirà a mantenere questa promessa di un ritorno al glamour.

    Piccola novità che potrebbe anche diventare una tendenza della televisione italiana: il Festival di Sanremo si potrà anche seguire online. “Carissimi webbini, guardatevi il festival anche via internet. Spero che lo guardiate. Spero che noi si sia in grado di accontentare tutte le fasce di pubblico. Perchè quando diciamo che il festival deve essere nazionalpopolare vuol dire che ogni fascia di publico deve trovare la sua musica. Deve essere un Sanremo per tutti: se riusciremo a dare ad ognuno di voi una canzone da portare nel prossimo anno, il succcesso sarà stato enorme”.

    322

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Musica
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI