I saldi di fine stagione continuano: sconti fino 70% negli outlets

da , il

    I saldi di fine stagione iniziati lo scorso due gennaio hanno ormai i giorni contati. Ancora poche settimane e spariranno del tutto. Ma se i vari addetti ai lavori cominciano già a fare i primi bilanci, che rivelano che il caldo degli ultimi tempi non ha favorito gli acquisti, eccoci qui a darvi ancora alcuni consigli per questi ultimi giorni di sconti. Dopo avervi informati sulle possibili truffe e su come non essere fregati, ecco alcuni consigli per capire quali sono gli acquisti che vanno maggiormente di moda.

    Internet senza dubbio è diventato il regno degli acquisti “normali”. Figurarsi quelli in saldo. E così molti acquirenti hanno abbandonato i negozi tradizionali per comprare capi di abbigliamento, calzature e tanti altri prodotti in saldo. Guadagnandoci di sicuro. Ma non solo internet è pronta a minare il territorio dei negozi tradizionali.

    Un’altra tendenza molto radicata è quella degli Outlets, che durante l’anno vendono a prezzi vantaggiosi i capi delle grandi firme e, durante i saldi arrivano a sconti molto alti. Così è ad esempio per gli Outlets di Vicolungo, vicino Novara, che fino al 25 febbraio continueranno a praticare ribassi della merce fino al 70 per cento! Un ambiente rilassante dove fare shopping per tutta la famiglia tra le boutiques delle grandi marche: Intimissimi, Benetton, Parah, Levis Strauss, Fila, Fornarina, CK Jeans, Bottega Verde, Nike Factory, Zucchi, Henry Cotton’s, B&A Factory Store e tante altre. Per San Valentino inoltre, facedo una spesa di minima di 70 euro, si avrà diritto ad un ulteriore buono sconto.

    Se le grandi boutique milanesi e romane sono state prese d’assalto, anche gli outlet grazie ai loro prezzi convenienti sono stati una meta favorita degli italiani in cerca di saldi vantaggiosi.