Speciale Natale

I ritocchi delle star: la differenza tra prima e dopo [FOTO]

I ritocchi delle star: la differenza tra prima e dopo [FOTO]
da in Bellezza, Make Up, Vip Style
Ultimo aggiornamento:

    I ritocchi delle star: inutile negare che la differenza tra prima e dopo sia ben visibile ad occhi nudo, anche agli spettatori meno attenti. Ormai la passione delle celebrity per la chirurgia plastica è cosa nota, molte si giustificano dicendo che ne hanno bisogno per mantenere quell’immagine che viene richiesta loro per questioni lavorative, e possiamo anche crederci vista la continua esposizione mediatica, resta il fatto che alcuni interventi sono davvero incomprensibili: donne bellissime completamente stravolte da botox e gonfiori vari, non ultimo il caso della splendida Nicole Kidman, apparsa davvero “strana” in viso sul red carpet di Cannes.

    nina moric labbra e zigomi rifatti

    I cosiddetti Vip sembra proprio che provino un’attrazione fatale verso la chirurgia plastica, spesso ci domandiamo se siano scelte volontarie o condizionate da agenti e registi senza scrupoli che convincono le persone che un ritocchino sia l’unica soluzione per lavorare tanto e meglio, ma non è dato saperlo purtroppo, anche perché gli effetti indesiderati della chirurgia esistono e tutti dovrebbero saperlo. Piuttosto è ben più divertente notare come spesso le celebrity neghino questi interventi anche di fronte all’evidenza di fotografie messe a confronto tra un prima e un dopo. Nella nostra gallery abbiamo voluto raccogliere molte immagini, alcune “famose”, altre un po’ più sorprendenti: sapevate, infatti, che la bellissima e giunonica cantante Adele si era rifatta il naso? Noi in redazione l’abbiamo scoperto di recente e abbiamo provato a giustificarla pensando che, magari, una cantante con il setto nasale deviato era necessario si sottoponesse ad un intervento.

    Il naso punto debole anche per la bellissima ex star di Gossip Girl Blake Lively, una vera “american girl” che non aveva decisamente bisogno di niente, ha scelto invece di rendere il suo naso più sottile.

    Ma, parlando di nasi, l’elenco diventa davvero lunghissimo: forse non ci avete mai fatto caso ma anche Katie Holmes, Keira Knightley, Kate Bosworth e Megan Fox, giusto per citarne alcune, hanno ceduto alla tentazione di nasini sottili alla francese.

    Se pensate che i reali siano immuni dalla chirurgia estetica o plastica citofonate a Londra, Kate Middleton dovrebbe poter testimoniare che un po’ di botox sui suoi zigomi è invece arrivato. Ben meno “reale” di lei, ma sempre appassionata di botox, è anche l’attrice Meg Ryan, il cui volto appare ormai trasformato dal botulino: troppa pressione psicologica all’insorgere delle prime rughe? La risposta è sicuramente sì, la medesima pressione psicologica che deve aver colpito anche Madonna e, come dicevamo all’inizio, anche la bellissima Nicole Kidman che proprio non ne aveva bisogno.

    Anche le labbra sembrano essere un punto del viso di cui le star non sono felici: pensare che anche una giovanissima come Hillary Duff abbia sentito il bisogno di correggerle con una gonfiatina ci riempie davvero di interrogativi, per non parlare degli estremi a cui sono arrivate Nina Moric e la nostrana Alba Parietti.
    Una domanda rimane da porsi: ma con tutti i make up artist che hanno a disposizione le celebrity, nessuno ha mai pensato di insegnare loro come applicare un make up perfetto e magari anche correttivo di qualche difetto del viso? Trucco batte chirurgia 1 a 0.

    630

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BellezzaMake UpVip Style

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI