Speciale Natale

I make up delle star del rock da copiare per Carnevale [FOTO]

I make up delle star del rock da copiare per Carnevale [FOTO]

    Si avvicina la festa più folle dell’anno e mancano le idee? Vi proponiamo i make up delle star del rock da copiare per Carnevale, tantissime proposte che abbiamo visto sui palchi di tutto il mondo nel corso degli anni, look super cool, talvolta eccessivi, talvolta criticati, ma che sicuramente hanno contribuito a creare la storia della musica rock, e anche ad influenzare quella del costume. Idee da copiare di certo originali, che si discostano dai soliti travestimenti, e vi faranno sentire, di certo, meno scontate e banali!

    Perché proprio le rockstar? Forse perché sono sempre eccessive, originali, divertenti e fuori dagli schemi, principalmente sul palco ma talvolta anche nella vita privata! E tutte queste caratteristiche sono perfettamente in linea con lo spirito del Carnevale. Ad una festa del cosiddetto “mardi gras” è proprio concesso, anzi, obbligatorio, essere fuori dagli schemi ed ecco dunque che prendere ispirazione dai make up artistici dei divi del rock internazionale può essere un’ottima idea di travestimento.

    Per trovare la massima ispirazione si può dare un’occhiata agli anni ’80, epoca delle rockstar (e non solo) più eccessive! Ai tempi trucchi calcati e al limite dell’assurdo, anche per gli uomini, erano all’ordine del giorno, basti pensare al compianto David Bowie e al suo trasformismo, ma non solo a lui ovviamente. Ricordate che make up usavano star del calibro di Madonna, Cyndi Lauper, Lou Reed, Adam Ant? Ci si avvicinava agli anni 2000 quando uno strano personaggio, una via di mezzo tra la rockstar dannata e il conte dracula fece la sua comparsa tra le hit: Marilyn Manson. Eye liner nero in abbondanza, ciglia finte, ombretti super colorati, trucchi teatrali per disegnare forme sul viso, come stelle e strisce: questo è quello di cui avete bisogno per imitare una rockstar anni ’80 a Carnevale.

    Per quanto riguarda altri generi di make up da rockstar non necessariamente legati agli anni d’oro del passato, bisogna sicuramente tenere conto del mood davvero “noir” che spesso accompagna questo genere di artisti: per le donne nel make up spesso il tutto si traduce in smokey eyes marcati, nei toni del nero e del grigio, oppure multicolor con l’accostamento di tonalità distoniche, come verde, giallo, rosso, arancio. Le labbra spesso sono colorate da rossetti scuri come nero, prugna e marrone, tra i must have della stagione invernale, di solito, e quindi semplici da trovare nel periodo di Carnevale. Giovani celebrity che incarnano perfettamente questo stile? Taylor Momsen (ricordate la ribelle sorella di Dan in Gossip Girl?), ma anche Rihanna in parte, Kirsten Stewart.

    475

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BellezzaCarnevaleCarnival StyleMake UpVip Style

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI