Speciale Natale

I 5 look più brutti di Sanremo 2015

I 5 look più brutti di Sanremo 2015
da in Festival di Sanremo 2016, Look Star, Vip Style
Ultimo aggiornamento: Sabato 14/02/2015 13:31

    Look peggiori Sanremo 2015

    Quali sono stati i 5 look più brutti di Sanremo 2015? Ebbene sì, se non tutte le ciambelle escono col buco è ovvio che anche al festival non tutti gli abiti rappresentino la best option. Tra cantanti e star di worst dressed ce ne sono state diverse per colpa di scelte piuttosto scontate e alle volte troppo azzardate. Insomma, siete curiosi di scoprire con noi quali sono state le peggio vestite del festival di Sanremo 2015?

    Annalisa look Just Cavalli

    Lei è carina, molto carina, ma l’abbiamo decisamente preferita nella scorsa edizione di Sanremo, per la quale ha selezionato abiti Blumarine. Questa volta Annalisa Scarrone ha optato per creazioni targate Just Cavalli e durante la quarta serata di Sanremo 2015 ha indossato un lungo abito stile caftano con base bianca e disegni azzurri e verdi: perfetta per andare al mare.

    Irene Grandi terza serata

    Irene Grandi è sicuramente una grande artista ma dai suoi esordi la sua immagine è cambiata molto. La ricordiamo con vestiti molto carini e mise molto rock ma quest’anno la cantante toscana deve aver deciso di smetterla, di cantare e basta, però a Sanremo la presenza conta moltissimo e certo con questo look total black con tanto di cardigan aperto, della serie ‘vado a fare la spesa e torno presto’, non va per niente bene! Rimandata.

    Look di Chiara Galiazzo

    Chiara Galiazzo a Sanremo 2015 ha indossato abiti Stella McCartney. Dunque, sulla carta, ha decisamente vinto, almeno in fatto di look. Eppure la giovane cantante ex vincitrice di X Factor Italia per la quarta serata ha scelto un minidress champagne di pizzo macramé, che le ha regalato almeno una quindicina di anni in più, e, visto che non ci facciamo mancare proprio niente, ha calzato delle creepers beige in vernice con stelline e platform rosso fluo. Un tacco no, eh?

    Look Lara Fabian terza serata

    Di Lara Fabian c’è ben poco da dire, i suoi look sono stati i peggiori in assoluto. E in effetti anche la canzone è stata bruttina (non a caso è stata eliminata in semifinale). Ad ogni modo, dei suoi orribili look ci piace ricordarla con questo abito rosso preso in qualche discount nei primi anni ’90. Deve aver pensato, aprendo l’armadio: ‘toh, guarda cos’ho qui’, e se l’è messo, senza considerare che siamo nel 2015. Lara, torna nella nostra epoca, grazie.

    Vivienne Westwood per Nina Zilli terza serata

    Nina Zilli è sempre in Vivienne Westwood. Probabilmente è l’assoluta testimonial della griffe in Italia ma certe volte bisogna fare delle rinunce. Lei, di rinunce a quanto pare, non ne fa mai anzi esagerare sembra essere la norma e per la terza serata di Sanremo 2015 ha osato davvero molto. Per l’occasione ha indossato un vestito corto bianco con decoro oro sul bordo della gonna very short al quale ha abbinato un lungo mantello verde acido broccato e interno rame. Too much!

    715

    Speciale Natale

    PIÙ POPOLARI