Speciale Natale

I 5 look più brutti degli Oscar 2015

I 5 look più brutti degli Oscar 2015
da in Look Star, Oscar 2015, Red Carpet, Vip Style
Ultimo aggiornamento: Lunedì 23/02/2015 12:45

    look più brutti oscar 2015

    Quali sono stati i look più brutti degli Oscar 2015? Se è vero che tutte le ciambelle non escono col buco è altrettanto vero che non tutte le star scelgono gli abiti migliori per esaltare la propria silhouette e per essere stilose. I vestiti di alta moda solitamente sono davvero un sogno ma non donano a chiunque e alcuni sono semplicemente troppo sperimentali anche per un red carpet come quello degli Academy Awards. Senza girarci troppo intorno, scopriamo insieme quali sono stati i 5 look più brutti degli Oscar 2015.

    America Ferrera in Jenny Packham

    È sempre dura apparire al top. Sbagliare look, invece, è piuttosto semplice e a farne le spese questa volta è stata America Ferrera, la cara Ugly Betty del piccolo schermo. È stata una delle prime ad arrivare, raggiante e deliziosa, e dobbiamo ammettere che l’abito in sé è piuttosto carino nelle sue sfumature ma quella scollatura a v con dettagli mesh non dona per niente alla simpatica attrice. Forse, ma proprio forse, un bel reggiseno avrebbe risolto il tutto.

    Karolina Kurkova in Marchesa

    Incredibile ma vero, anche una modella può risultare poco interessante. Difficile ammettere che l’abito in questione è una produzione di Marchesa, che solitamente fa sognare chiunque, ma Karolina Kurkova per il suo look agli Oscar 2015 ha scelto un insignificante vestito lungo fasciato rosa cipriato senza spalline, leggero strascico e privo dettaglio alcuno. Insomma, se si fosse avvolta in un lenzuolo non avrebbe certamente fatto differenza.

    Lorelei Linklater in Gabriela Cadena

    La peggiore di tutte è stata senza dubbio Lorelei Linklater con un abito Gabriela Cadena. La giovane fanciulla ha osato davvero troppo scegliendo un vestito trasparente effetto tattoo sul seno con disegno rosso e nero floreale, spacco, altre trasparenze e incrocio sull’addome. Insomma, un mix davvero eccessivo. Bocciata. Senza appello.

    Solange Knowles in Christian Siriano

    Per il suo matrimonio di Solange Knowles ha scelto una tutina con pantalone. Per gli Oscar 2015 ha deciso di fare bis optando per un coordinato corallo con top casacca asimmetrica con apertura stile sipario e pantalone oversize. Carino il colore ma assolutamente troppo, troppo pieno, troppo tutto. In pratica, un maxi drappo buttato addosso, senza né arte né parte.

    Marion Cotillard in Christian Dior Couture OScar 2015

    Stendiamo un velo pietoso su Marion Cotillard. Anzi, qualcuno direbbe che lei stessa si è stesa un piumone addosso, perché l’abito ricorda proprio una vecchia coperta effetto pois. Invece, il vestito che peraltro porta la prestigiosa firma della maison Christian Dior, è di fatto tutto bucherellato, quasi privo di forma se non per quella fascia nera posta al di sotto del sedere, che da piumone la trasforma in una polpetta di riso. E con questo, abbiamo davvero detto tutto.

    688

    Speciale Natale

    PIÙ POPOLARI