Haute Couture Parigi 2010/11: Jean Paul Gaultier

da , il

    La maison di moda francese Jean Paul Gaultier ha portato in passerella a Parigi la sua femme fatale. In questi giorni, infatti, la capitale francese ospita la Settimana dell’Haute Couture per il prossimo autunno-inverno 2010/11: moltissimi fashion brand, famosi e apprezzati a livello internazionale, ci stanno proponendo le loro interessanti collezioni di Alta Moda per la stagione fredda che verra’. Collezioni interessanti, fatte di capi di abbigliamento e di accessori ideali per il red carpet piu’ prestigioso al quale qualsiasi celebrities puo’ partecipare. Scommettiamo che a breve vedremo queste creazioni sui tappeti rossi di tutto il mondo?

    Il marchio di moda Jean Paul Gaultier, sulle passerelle dell’Haute Couture parigina, ci propone una donna che e’ una femme fatale. E per esprimere questo concetto non poteva invitare ospite migliore alla sfilata: ecco la bellissima Dita von Teese, la star di questa collezione di moda autunno-inverno 2010/11.

    La splendida regina del burlesque ha sfilato indossando una guepiere davvero molto sensuale: Dita von Teese e’ apparsa in tutto il suo splendore mostrandoci una mise da diva anni Quaranta, dal fascino retro’, capace di ammaliare ogni uomo che le si presenti davanti. Una star da passerella davvero molto prestigiosa.

    La collezione Haute Couture autunno-inverno 2010/11 del marchio di moda francese, del resto, ci propone una femme fatale, una diva del passato, che ama sfoggiare dei capi di abbigliamento luxury e sensuali, con abiti in seta, a volte decisamente mini, ma anche materiali come lo chiffon e la pelle morbida. Per un trionfo della sensualita’ e della bellezza femminile!