H&M, collezione di lusso & Other Stories nel 2013

da , il

    H&M

    Se nei giorni scorsi i rumors sulla rete non parlavano d’altro che di un nuovo brand di H&M dedicato al lusso, ecco che oggi il marchio di moda svedese, solitamente dedito a collezioni low cost per lui, per lei e anche per i piccoli di casa, ha in parte confermato quanto discusso in queste ore su internet. H&M, infatti, ha annunciato che, effettivamente, qualcosa bolle in pentola, dal momento che nel prossimo 2013 il colosso scandinavo arriverà sul mercato con un nuovo marchio di moda, anche se non ha confermato il cambio di regime di prezzi e, immaginiamo, di qualità delle creazioni di questa nuova etichetta che si chiamerà ‘& Other Stories‘. Ora, infatti, conosciamo anche il nome.

    Il brand non sarà luxury, ma sarà comunque un’etichetta di fascia più alta. Hennes & Mauritz debutterà, dunque, int utto il mondo con una catena di negozi che porterà proprio questo curioso nome: chissà perché è stato scelto. Di sicuro, vista l’attesa per le capsule collection di lusso del marchio di moda svedese, il suo lancio sarà attesissimo più di ogni altra cosa e prevediamo lunghe code davanti alle porte dei nuovi store che porteranno questo label.

    Era stato Karl-Johan Persson, Ceo del gruppo di moda low cost del Nord Europa, a spiegare, in un comunicato stampa reso pubblico proprio in queste ore, che questo nuovo progetto che verrà intrapreso da H&M vuole essere un modo per assicurare un futuro sempre più importante del colosso svedese nel settore della vendita al dettaglio.

    Abbiamo in programma molti progetti diversi e già il prossimo anno saremo pronti a lanciare una catena di negozi completamente nuova‘, ha sottolineato il Ceo del gruppo di moda svedese: ‘Come Cos (brand di abbigliamento della catena H&M che a maggio aprirà un punto vendita anche in Italia, a Milano, ndr), che oggi ha molto successo con profitti buoni, la nuova catena di negozi sarà indipendente e completerà l’offerta del gruppo. Noi abbiamo molta fiducia in questo nuovo brand e stiamo anche considerando altre iniziative‘.

    Karl-Johan Persson sottolinea con queste parole come il gruppo sia in fermento, con nuovi label e anche nuove catene di negozi, a partire da Cos, che propone prezzi più alti e moda più vicina a quella pret-a-porter, con materiali di qualità superiore rispetto a quella che siamo abituati a trovare nei punti vendita H&M.

    La nuova etichetta prevista per il 2013 sarà dedicata proprio al lusso, settore che ancora manca al colosso svedese? Non proprio, anche se costerà un pochino di più, come leggiamo su Fashionologie, che cita un portavoce del gruppo: ‘Una nuova catena di negozi sarà lanciata nel 2013 con il nome di un altro brand con prezzi più alti. Non sarà, però, un luxury brand, ma una catena che seguirà le stesse ambizioni di H&M, per offrire ai clienti il miglior prezzo per le proposte offerte‘.

    Rumors sul brand di lusso di H&M

    Lusso per H&M? Dopo averci deliziato con bellissime collezioni realizzate in collaborazione con griffe prestigiose a livello internazionale, ma anche con celebrities di tutto rispetto, come l’ultima linea di bodywear maschile con protagonista David Beckham, in questi giorni il noto marchio di moda svedese low cost è al centro di un acceso dibattito in rete. Secondo i rumors che circolano in questi giorni, infatti, sembra che H&M abbia deciso di lanciare sul mercato un brand dedicato al lusso: sarà vero che uno dei brand più famosi della politica del basso costo abbia deciso di intraprendere un viaggio nel settore luxury?

    Moltissime le novità che H&M ha portato nel nostro guardaroba in questa stagione calda. Non solo la sua collezione principale pensata per la primavera-estate 2012, ma anche la nuovissima linea Exclusive Conscious P/E 2012, presentata di recente anche sul nostro sito, senza dimenticare i suoi bellissimi costumi da bagno che andremo ad indossare nella prossima stagione estiva… Tra tutte queste proposte per il guardaroba femminile, c’è forse anche spazio per un marchio di moda di lusso?

    I diretti interessati non confermano né smentiscono le voci che da qualche giorno si fanno davvero insistenti sulla rete: se sappiamo che il prossimo 12 aprile si terrà il lancio della linea di abiti da red carpet, realizzati con materiali rigorosamente ecologici (come cotone e canapa organici, poliestere completamente riciclato), che porterà il nome di Exclusive Glamour Collection e che è già molto amato dalle star di tutto il mondo, c’è chi sostiene che presto potremo vedere i capi e gli accessori destinati al mercato del lusso. Sarebbe già stato indicato anche il nome della stilista che si occuperà di questo nuovo progetto: si tratterebbe di Behnaz Aram, che fa parte del gruppo H&M dal 2011, assumendo un ruolo importante nel team New Business.

    H&M, interpellata in merito ai rumors, ha risposto in modo decisamente criptico: ‘Siamo sempre impegnati a considerare nuove idee: fa parte del nostro lavoro‘, questo il commento della portavoce Charlotta Nemlin secondo quanto riportato dal sito internet fashion WWD.

    Insomma, il gruppo lascia aperta ogni possibilità. Voi cosa ne pensate? Arriverà preso un brand di moda luxury diretta da uno dei marchi più famosi a livello internazionale del settore low cost, oppure si tratta dell’ennesima bufala della rete? Chissà cosa ne penseranno le fedelissime clienti dell’azienda che ogni stagione ci propone i capi cult a prezzi contenuti: una rivoluzione che potrebbe cambiare il rapporto delle fashioniste ‘squattrinate’ con il gruppo svedese? Rivoluzione in meglio o in peggio?