H&M: accordi con Carolina Herrera e Tom Maier?

da , il

    Il marchio di moda H&M ci sta viziando. Questo brand di moda che arriva dalla Scandinavia, non contento di proporci capi di tendenza a prezzi low cost, da tempo ha iniziato un progetto che non possiamo che condividere in pieno: realizzare capsule collection con i migliori marchi di moda, famosi a livello internazionale, che ogni stagione ci propongono collezioni di moda che moltissime fashion addicted possono accontentarsi di ammirare solamente nelle boutique delle grandi capitali della moda. Recentemente, il marchio di moda low cost H&M ha lanciato la sua collaborazione con Lanvin: i capi di moda usciranno nei negozi solamente il 23 novembre prossimo, ma pare che in cantiere ci siano già altre interessanti collaborazioni, che il brand ci invita a scoprire…

    Il canale Youtube di H&M è ricco di video interessanti, ma ecco che ne sono spuntati due decisamente intriganti che ci invitano a svelare un mistero: scoprire chi saranno i prossimi due designer a realizzare una capsule collection per il marchio di moda svedese. I loro volti, ovviamente, non si vedono, ma possiamo ascoltare le loro voci…

    Secondo quanto leggiamo su internet, pare che dopo il marchio di moda Lanvin, toccherà Tomas Maier, direttore creativo di Bottega Veneta, e Carolina Herrera, che in questi giorni abbiamo ammirato in occasione della Settimana della Moda di New York, realizzare capi di moda per il fashion brand svedese. Saranno proprio loro?

    Si accettano scommesse su chi saranno i prossimi designer a lavorare per H&M: ci piace questa tradizione dei grandi marchi di moda che prestano la loro creatività e il loro stile ad un marchio di moda low cost. Per le fashion addicted che non possono permettersi di avere un conto in banca adeguato, un modo per avvicinarsi alla Moda con la M maiuscola, per renderla più democratica, per dirla alla maniera di Karl Lagerfeld, anche lui convertito alla moda low cost!