Gucci e la t-shirt per il film Home, sull’ecologia

da , il

    Gucci e’ molto impegnato dal punto di vista del sociale. Ricordiamo, ad esempio, la stretta collaborazione tra il brand di Frida Giannini e l’Unicef, l’associazione internazionale che si occupa dei diritti dei bambini di tutto il mondo. Oggi Gucci ci svela anche il suo impegno per l’ambiente.

    Gucci, infatti, ha pensato di sostenere un film di prossima uscita, che tratta dei particolari cambiamenti che sta subendo il nostro pianeta in questi tempi: il riscaldamento globale, lo scioglimento dei ghiacciai e le teorie piu’ catastrofiche ci portano a prevedere scenari davvero inimmaginabili.

    Il brand di moda ha deciso di realizzare una t-shirt, in edizione speciale, per sostenere l’ultima opera di Yann Arthus-Bertrand, Home, un film dedicato all’ambiente e all’ecologia prodotto da Luc Besson. Non e’ un caso se Gucci ha deciso di appoggiare questa pellicola: il film, infatti, e’ sponsorizzato dal Gruppo PPR, gruppo al quale appartiene anche il brand. Il film usicra’ il prossimo 5 giugno 2009.

    Pensavo a questo film da quindici anni. Tutto ciò che ho visto e imparato mentre sorvolavo la Terra dall’alto mi ha trasformato. Il film si propone di essere magnifico e intelligente, ma soprattutto costruttivo. Ciò che è importante oggi è che siamo 6 miliardi di esseri intelligenti che possono fare qualcosa”, queste le parole del regista di Home.

    La t-shirt di Gucci disegnata da Frida Giannini e’ realizzata in cotone al 100% organico, dipinta con tinte naturali ed e’ contenuta in uno speciale packaging totalmente ecologico, una borsa in tela bianca con il logo del film in oro. La t-shirt riporta il logo del film, sul quale compare anche il simbolo di Gucci.

    La speciale maglietta sara’ venduta al costo di 140 euro, dal 25 maggio 2009, solamente in alcuni negozi scelti in giro per il mondo: saranno previste taglie da donna e da uomo. Tutto il ricavato sara’ devoluto a Goodplanet.org.