Speciale Natale

Gucci collezione Primavera/Estate 2017 [FOTO]

Gucci collezione Primavera/Estate 2017 [FOTO]
da in Gucci, Milano Moda Donna, Moda Primavera/Estate 2017, Sfilate Moda
Ultimo aggiornamento:

    La collezione Gucci primavera/estate 2017 è stata sicuramente una delle più attese della Milano Moda Donna di questo settembre. Tutto merito dello stilista Alessandro Michele che, da quando è alla guida della maison, ha realizzato capi di abbigliamento e accessori eccentrici e coloratissimi, a volte ritenuti anche piuttosto bizzarri ma, di fatto, estremamente riconoscibili. Anche in questa occasione il designer ha presentato una collezione forte e decisa, che trae ispirazioni da varie culture ed epoche storiche.

    Con oltre mezz’ora di ritardo, la sfilata Gucci, che ora unifica la linea donna con quella uomo, si preannuncia sin da subito piena di colpi di scena e proposte che ben presto diventeranno dei must have riconoscibili in tutto il mondo. Il primo look è composto da una camicia rosa, giacca quadrettata, pantalone culotte bianco con maxi risvolto, occhiali da vista oversize e glitterati oro e delle scarpe arricchite da un plateau decisamente alto. Parte sotto il segno degli eccessi questa nuova collezione, che in passerella sembra non seguire affatto un filo logico, ma è proposta come un grande viaggio onirico, che esplora gli elementi più disparati pensati da Alessandro Michele.

    Ritroviamo gli animali, che hanno dominato anche la scorsa sfilata, ci sono i capi di abbigliamento evergreen, riscovati dagli archivi della maison fiorentina, e non mancano i maxi dress da sera e i cappottini sagomati, che hanno fiori e frangette lamé dai colori abbaglianti. In passerella assistiamo a un mix di culture e di momenti storici molto lontani. Alcuni ricami sono di forte ispirazione orientale mentre i vestiti sui quali li ritroviamo inseriti hanno un chiaro taglio borghese.

    Alessandro Michele ha realizzato per Gucci un’altra collezione ricca di colpi di scena ma soprattutto di elementi molto differenti che ritroviamo tutti insieme. È difficile riconoscere un senso alla messa in scena di questo fashion show. È complicato decifrare un mood chiaro, una palette cromatica, un dettaglio in particolare che faccia realmente la differenza. Gucci è tutto il contrario di tutto. È illogico ed estremamente accattivante. La maison ha così subito una forte rivoluzione interna, dopo l’addio di Frida Giannini, che ora è irriconoscibile da qualche anno fa. La rivoluzione è iniziata e ha segnato un taglio netto col passato. Sfogliate la nostra gallery e scoprite in anteprima tutta la nuova collezione Gucci primavera/estate 2017.

    413

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN GucciMilano Moda DonnaModa Primavera/Estate 2017Sfilate Moda

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI