Speciale Natale

Gonna a ruota anni 50, come indossarla [FOTO]

Gonna a ruota anni 50, come indossarla [FOTO]
da in Consigli Utili, Gonne, Tendenze moda
Ultimo aggiornamento:

    La gonna a ruota anni 50 è uno dei complementi ideali per creare look deliziosi e femminili, ma come indossarla? Facili da abbinare, le gonne a ruota si sposano bene con i capi di abbigliamento più easy, come camicie e t-shirt. Ciò che conta, quando state componendo il look, è creare la giusta silhouette, quindi prestare molta attenzione alle forme, ai tagli dei vestiti e alle curve del vostro corpo.

    La moda anni ’50 ha dettato per lungo tempo, e lo fa ancora, le regole di base della moda. Il saper vestire secondo lo stile fifties vuol dire saper esaltare le forme del proprio corpo, donare alla silhouette un tocco più femminile. Come? Basta evidenziare i punti di forza e camuffare quelli di debolezza. Uno dei capi di abbigliamento che meglio riesce a regalare un corpo da favola è la gonna a ruota a vita alta. Questa tipologia aiuta a stringere il punto vita svasandosi dolcemente sui fianchi fino alle cosce. In questo modo riuscirà a nascondere i difetti legati a fianchi larghi e cosce non proprio longilinee e strizzerà il busto, regalando un tanto agognato vitino di vespa. Lo stesso risultato lo otterrete anche con le gonne a mezza ruota.

    Quali sono i look migliori? Abbinare le gonne a ruota anni 50 è molto più semplice di quel che si crede. Scegliete il modello che vi piace di più e sfoggiatelo in tutte le occasioni.

    Vi basterà indossare una camicia, di un colore che si sposi alla perfezione con quello della vostra full skirt, oppure scegliere un top, magari anche di pizzo, o una semplicissima t-shirt, anche impreziosita da qualche stampa. L’abbinamento magliettina di cotone e gonna a ruota in ecopelle è molto glamour, mentre è decisamente più divertente quello con i modelli fantasia, con pois, righe, cuori o qualsiasi altra stampa multicolor. Molto carine e soprattutto molto romantiche, le gonne a ruota in tulle, che possono sposarsi bene sia con le scarpe con tacco alto, sia con le sneakers, giocando sull’effetto del look sporty chic.

    Le gonne anni 50 possono essere di diverse lunghezze. A dirla tutta dovrebbero essere midi, ovvero arrivare alle ginocchia coprendole leggermente, ma, si sa, i tempi cambiano e i modelli proposti ora sono davvero tantissimi. Ci sono quelle super short e altre che sfiorano le caviglie ma che, roteando, si aprono deliziosamente. Volete vederne qualcuna? Allora non perdetevi la nostra fotogallery, vedrete numerosissime gonne anni 50 a ruota esclusive e outfit ai quali ispirarvi.

    444

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Consigli UtiliGonneTendenze moda

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI