Gocce di Grappa: il distillato italiano in bella mostra

da , il

    E’ iniziata oggi, per concludersi domani, la terza edizione di “Gocce di grappa”, un evento che vede il distillato italiano mettersi in bella mostra nel borgo medievale di Colle di Val d’Elsa.

    Al centro della scena le degustazioni, i convegni e le iniziative finalizzate ad esaltare il connubio tra la grappa ed il cristallo, grazie al supporto ed alla collaborazione dell’Assessorato al Turismo del Comune di Colle Val d’Elsa, insieme all’Anag Associazione della Toscana ed alla Pro Loco di Colle.

    Oltre ai filmati sulla distillazione al Teatro dei Varii, presso il museo del cristallo si potranno ammirare le bottiglie di Colle di Val d’Elsa per distillati in collaborazione con il Consorzio del Cristallo, mentre presso i ristoranti aderenti sarà possibile degustare grappe, messe a disposizione dai distillatori, e gustare piatti a base di grappa.

    Si può inoltre assistere alla distillazione in diretta della vinaccia, con distillatore da 50 kilogrammi, presso la corte del Battistero. Poi, domani sera alle 21, partirà l’asta di beneficenza di bottiglie di “Grappa d’Epoca” al Teatro dei Varii.