NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Gli italiani non fanno acquisti con i saldi estivi 2011: vendite in calo del 10 per cento

Gli italiani non fanno acquisti con i saldi estivi 2011: vendite in calo del 10 per cento
da in Donna, Moda, Moda estate 2011, Saldi, Uomo
Ultimo aggiornamento:

    saldi dell estate 2011

    I saldi dell’estate 2011 non vanno bene come sperato alla vigilia dell’avvio del periodo di ribassi. Per quanto riguarda i dati ufficiali che ci arrivano dalla prima settimana di sconti nel nostro paese, pare che in tutta Italia si siano registrati dei forti cali, rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso. Nella prima settimana dei saldi delle collezioni di moda della primavera-estate 2011, infatti, è stato registrato un ribasso notevole, fino al 10 per cento, secondo quanto riferito dalle associazioni di consumatori, che mettono in guardia sulla situazione economica delle famiglie italiane.

    Gli italiani non si possono permettere di fare shopping con i saldi? E’ quello che ci dicono le associazioni Adusbef e Federconsumatori, che oltre a rivelarci il netto calo di vendite nella prima settimana di ribasi, ci dicono anche che è dovuto alla “grave situazione economica e alla conseguente riduzione del potere di acquisto delle famiglie che stanno incidendo più pesantemente di quanto previsto sull’andamento dei saldi“.

    E pensare che quando i saldi di fine stagione sono cominciati una settimana fa, tutto faceva presupporre che le vendite sarebbero state notevoli. Ma nella prima settimana scopriamo che, invece, le cose non stanno andando come gli addetti ai lavori si aspettavano.

    Nemmeno i ribassi di questi giorni porteranno gli italiani a fare un po’ di shopping.

    Forse hanno ragione le associazioni di consumatori: la crisi economica non ha ancora allentato la sua morsa sull’Italia e nonostante i prezzi convenienti di questi giorni, nei quali i ribassi possono arrivare anche al 70 per cento, gli italiani non possono permettersi di spuntare dalla loro wish list qualche capo di abbigliamento o qualche accessorio dei desideri. Speriamo che la situazione cambi al più presto!

    357

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN DonnaModaModa estate 2011SaldiUomo
    PIÙ POPOLARI