Speciale Natale

Gli errori beauty che ogni sposa dovrebbe conoscere ed evitare

Gli errori beauty che ogni sposa dovrebbe conoscere ed evitare
da in Bellezza, Consigli Utili Beauty, Matrimonio
Ultimo aggiornamento: Venerdì 12/08/2016 07:47

    Il perfetto trucco sposa

    In ansia per il giorno del fatidico sì? Molti dicono sia normale, ma ecco per voi gli errori beauty che ogni sposa dovrebbe conoscere ed evitare, così, con questi piccoli consigli, arriverete sull’altare almeno certe e sicure del vostro aspetto, del make up scelto e di come comportarvi per mantenere al meglio trucco e parrucco per tutta la giornata. Sarà sempre e comunque il vostro giorno più bello da ricordare, meglio ancora farlo sentendosi perfettamente a posto con se stesse e soprattutto bellissime!

    Abbronzatura naturale per il matrimonio

    Tutte le donne desiderano avere un colorito leggermente abbronzato che risalti il vestito da sposa e crei un contrasto piacevole, ma attenzione perché le lampade nei giorni precedenti al matrimonio sono un grosso rischio. La pelle, soprattutto se chiara e sensibile, potrebbe irritarsi e diventare color arancione o addirittura rosso pomodoro, addio al desiderato effetto “pelle baciata dal sole”. Questo non si significa che non si possono fare trattamenti solari, ma semplicemente che bisogna agire in anticipo, circa due o tre settimane prima proteggendo la propria pelle con le apposite creme protettive.

    Consigli trattamenti al viso per la sposa

    Se siete appassionate di beauty di sicuro conoscete gli effetti immediati che i trattamenti viso hanno sulla pelle: certamente offrono benefici, ma prima di migliorare, la pelle risulta semplicemente irritata, magari addirittura rossa e a macchie. Questo potrebbe essere un grave danno per il vostro beauty look da matrimonio, quindi il consiglio è sempre agire con cautela e soprattutto in anticipo: se dovete fare un peeling, ad esempio, fatelo almeno un mese prima del fatidico sì. Tutt’altra storia coccolare il viso come forma di relax: via libera a maschere naturali e home-made, sempre che le abbiate già sperimentate e siate certe non provochino nessuna reazione sulla vostra pelle!

    Rivolgersi ad esperti per la ceretta

    La ceretta, soprattutto sul viso, è un’operazione delicata. Ogni strappo irrita la pelle, ma chi per professione se ne occupa sa come operare. Evitare perciò di utilizzare i kit di ceretta “fai da te” perché, oltre a irritare ed arrossare la pelle, potreste sbagliare e strappare qualche sopracciglio di troppo creando buchi che non potrete nascondere nelle foto o, peggio ancora, tagli sul labbro superiore. Per non parlare di quello che potrebbe succedere a gambe o inguine: arrossamenti, peli incarniti…assolutamente no! Meglio affidarsi ad un’estetista e farlo almeno una settimana prima del fatidico giorno.

    Evitare i tagli drastici

    Un drastico taglio di capelli è imprevedibile, vi potreste innamorare all’istante o entrare in crisi depressiva perché assolutamente non vi piace. Quindi, a meno che non siate amanti del rischio, il consiglio è evitare di fare “tagli pazzi” prima del grande giorno, soprattutto se avete anche già scelto l’acconciatura da sposa. Le alternative sono due: o rimandate l’haircut tornate dal viaggio di nozze, o agite con un largo anticipo di almeno tre mesi in modo da avere il tempo per abituarvi o, in caso negativo, per rimediare.

    Sbiancamento dei denti

    Un sorriso smagliante con denti che luccicano è un desiderio che si può realizzare, ma attenzione perché lo sbiancamento rende i denti estremamente sensibili a cibo e bevande calde e fredde. Non potrete essere raggianti e sorridenti al vostro matrimonio se, ad ogni sorso di champagne per i numerosi brindisi, provate dolore e fastidio! La sofferenza non è contemplata al ricevimento, si spera! Quindi ancora una volta il consiglio è evitare lo sbiancamento dei denti nella settimana del grande giorno, i risultati di uno sbiancamento professionale durano a lungo, fatelo almeno un mese prima delle nozze!

    Dieta rigida prima del matrimonio

    Se non volete stravolgere le misure del vostro abito da sposa già pronto, evitate diete folli dell’ultimo minuto che fanno perdere peso ma aumentano lo stress. In fondo lo sapete benissimo che i regimi alimentari eccessvamente rigidi non sono sani, vi state solo facendo prendere dal panico! Ogni sposa desidera indossare l’abito e sentirsi a su agio e in forma, ma se si vuole perdere qualche chilo di troppo non bisogna aspettare l’ultima settimana. Il trucco è iniziare con anticipo e seguire una dieta sana che eviti gonfiori e regali benessere, da svolgere insieme ad una quotidiana attività fisica.

    Trucco semplice da sposa

    Al di là dei discorsi sulla naturalezza e purezza della sposa, che possono essere evitati nel 2015, il consiglio di non esagerare con il make up rimane valido, ed è una vera e propria questione estetica! Esagerare con base viso, fondotinta, cipria, trucco occhi pesante ecc. rischierebbe di farvi apparire, nel giro di massimo due ore, più simile ad una maschera che ad una radiosa sposina. Affidatevi alla make up artist che avete scelto per il grande giorno, saprà lei cosa è meglio usare per la vostra pelle, in ogni caso, base leggera, cipria minerale opacizzante, un trucco occhi naturale che metta in risalto le sopracciglia e un rossetto o gloss non troppo vistoso, facile da ritoccare in ogni momento anche nel corso del ricevimento.

    Palestra aggressiva da evitare prima del matrimonio

    Corpo tonico e snello, quale sposa non lo desidera? La tonicità muscolare può essere raggiunta ma con calma, tempo e pazienza; ci vogliono mesi ed allenamento. Allenamenti aggressivi e snervanti in palestra nei giorni precedenti al matrimonio, oltre a stancarvi e stressarvi (e farvi produrre moltissimo acido lattico!), non serviranno a nulla, soprattutto se non si è abituate! Vi immaginate che brutto attraversare la navata centrale con un dolore lancinante alle gambe? La sposa non può essere dolorante soprattutto perché dopo la cerimonia si deve ballare e festeggiare per tutta la notte.

    Come comportarsi se compaiono brufoli sul viso

    Le settimane precedenti il matrimonio sono sempre piene di stress, ansie e appuntamenti last minute! Il corpo somatizza e poi si ribella ed ecco qualche malefico brufolo che spunta e vi avverte che siete al limite. Attenzione perché la tortura per eliminarlo è un danno, magari sparisce ma in compenso vi ritroverete la faccia piena di segni rossi, o, peggio ancora non sparirà e avrete infiammato ancora di più la pelle! Il consiglio è attendere che passi da solo, o in caso estremo, nasconderlo con il make up: il correttore fa miracoli! Nel frattempo cercate di rimanere calma e mangiare in modo equilibrato.

    1449

    Speciale Natale

    PIÙ POPOLARI