Speciale Natale

Glass Nails, la tendenza ‘effetto vetro’ per l’autunno-inverno 2015-2016 [FOTO]

Glass Nails, la tendenza ‘effetto vetro’ per l’autunno-inverno 2015-2016 [FOTO]
da in Bellezza, Nail Art, Smalti, Unghie 2016
Ultimo aggiornamento:

    Arriva dall’Asia la nuova Glass Nails mania, ovvero la tendenza ‘effetto vetro’ per l’autunno-inverno 2015-2016 che ricopre le unghie regalando sfumature brillanti in tutte le tonalità possibili. Viste di recente alla Fashion Week parigina, queste nail art hanno fatto in fretta a fare il giro del mondo e ora spopolano su Instagram dove numerose nail artist, ma anche semplici appassionate, propongono tutorial per realizzarle in modo originale e con vari colori.

    L’effetto che si vuole donare alle unghie con la Glass Nail Art è quello ricordato dai pezzettini di vetro colpiti dalla luce: i colori brillano rendendo le mani dei veri e propri gioielli. La prima, e più comune, è quella che vede una base bianca o trasparente con un effetto vetro tono su tono. Ma come si realizza questo nail trend dell’autunno inverno 2015-2016? Le tecniche sono varie, la più semplice è sicuramente quella di stendere una base di smalto su tutte le unghie e, quando è ancora fresco adagiare sopra dei piccolissimi ritagli di carta argentata con forme spigolose (dei triangoli sono perfetti), a quel punto si passa uno strato di top coat, o trasparente o glitterato, l’importante è che sia super brillante.

    Questa è la tecnica base, ovvio che in base ai gusti e ai colori che si scelgono per le Glass Nails, si possono precedentemente colorare i ritagli di carta con lo smalto preferito e procedere all’applicazione quando sono asciutti. In questo modo le nail art create potranno avere tutte le sfumature desiderate, ed è una tecnica che si sposa benissimo con un altro trend di stagione, ovvero quello delle unghie dark: le manicure verranno così illuminate da tonalità fluo come verde o giallo, oppure da tinte come oro e argento adatte anche alle festività e ai party.

    Nonostante la tendenza sia partita proprio dalle passerelle di Parigi e arrivi dall’Asia, ormai grande fonte di ispirazione per quanto riguarda le nail art, può trattarsi a prima vista di una manicure piuttosto “impegnativa”, non tanto da realizzare, quanto da portare, per questo si può pensare di realizzarla solo su alcune dita delle mani, giusto per dare un tocco di luminosità che non sia sempre e solo lo smalto glitterato, oppure ancora la si può abbinare ad altre nail art, come la reverse french manicure. Un’altra tendenza è quella di realizzare questo “effetto vetro”, con forme regolari, come esagoni o pentagoni, che siano perfettamente centrati sull’unghia e facciano così assomigliare le mani a dei veri e propri diamanti.

    467

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BellezzaNail ArtSmaltiUnghie 2016

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI