Givenchy, preview moda uomo Autunno/Inverno 2012-2013, stampe e total black

Givenchy, preview moda uomo Autunno/Inverno 2012-2013, stampe e total black
da in Givenchy, Moda Autunno/Inverno 2012-2013, Stampe
Ultimo aggiornamento:

    Givenchy ci presenta un’anteprima della sua collezione di moda uomo per l’autunno inverno 2012 2013, andata in scena durante il Paris Fashion Week A/I 2012-13, e disegnata come sempre dallo storico direttore creativo, l’italianissimo Riccardo Tisci. Il fashion designer della maison francese è da sempre apprezzato per il suo stile sofisticato ma mai convenzionale tanto che erano in molti a volerlo come successore di Marc Jacobs da Louis Vuitton, qualora lo stilista americano avesse deciso di trasferirsi da Christian Dior. Ma Tisci resta saldamente da Givenchy e continua a proporci il suo estro e il suo amore per la sperimentazione con una collezione a metà tra stile casual e stravagante ed eleganza minimal.

    Givenchy ci svela come saranno le tendenze di moda uomo per l’autunno 2012 e lo fa mostrandoci le foto della Pre-Fall 2012, i primi capi tratti dalla collezione autunno inverno disegnata da Riccardo Tisci. A giudicare dagli outfit l’uomo che vestirà Givenchy avrà un look versatile e passerà da outfit casual ed un po’ eccentrici, come i bermuda dai volumi oversize in denim o in pelle, ad outfit impeccabili ma estremamente giovanili come i completi dal taglio slim da indossare rigorosamente senza cravatta e con un bel cappotto scuro come soprabito.

    Da notare è la presenza quasi totalizzante del nero che, spesso, viene spezzato solo dal bianco utilizzato per decorare le sneakers, basse o alte alla caviglia, e le maxi stampe che decorano le maglie e che si rifanno ad uno stile di ispirazione gotica. Una moda decisamente creativa ed estrosa, proprio lo stile con cui abbiamo imparato a conoscere e ad amare Tisci, ma forse lo stilista si è lasciato prendere un po’ troppo la mano: non saranno un’esagerazione le gonne e i collant neri coprenti? Perchè, si sa, la moda è sperimentazione ma quando l’estro si trasforma nella semplice volontà di stupire allora diviene tutto molto banale. Del resto, periodicamente, gli stilisti hanno tentato di proporre, senza successo (Marc Jacobs a parte!) delle gonne da uomo, ma adesso anche le calze?

    Insomma, di questa Pre-Fall 2012 amiamo soprattutto i capi più classici ma anche quelli più moderni e giovanili, come le camicie viola in raso, per osare con una moda che sia davvero indossabile e non realizzata solo per stupire su una passerella. E voi cosa ne dite della preview della collezione autunno inverno 2012 2013 di Givenchy?

    430

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN GivenchyModa Autunno/Inverno 2012-2013Stampe
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI