Gisele Bundchen, l’abito Calvin Klein venduto all’asta

da , il

    Lo splendido abito Calvin Klein indossato dalla top model Gisele Bundchen, fatto da Francisco Costa apposta per la partecipazione di Gisele all’evento, è stato venduto all’asta per 50.000 dollari, acquistato da un facoltoso milionario brasiliano. Al Galà della Brazilian Foundation a New York Gisele Bundchen, che ha da poco compiuto 30 anni, ha deciso di donare, direttamente dal suo conto in banca, altri 50.000 dollari. La modella, la più pagata al mondo, ha indossato un abito bellissimo molto sensuale, modello backless, fatto su misura per lei, forse anche per meglio evidenziare il suo punto forte, che con il profondissimo scollo sulla schiena, riesce sicuramente a mettere in risalto.

    L’ abito è bordeaux, lunghissimo e fatto interamente di perline.

    Francisco Costa, direttore creativo della linea donna per Calvin Klein, ha creato questo abito su misura e proprio pensando a questo particolare evento, l’ottavo galà annuale di beneficenza della Brazilian Foundation, tenutosi al Metropolitan Museum of Art di New York City, decorato per l’occasione con bellissime luci, soprattutto sulla scalinata.

    Tanti sono stati i designer intervenuti all’ evento, che ha raccolto fondi per promuovere il cambiamento sociale in Brasile, paese di origine della modella che è anche testimonial per la collezione autunno-inverno 2010-2011 di Roberto Cavalli.

    L’obiettivo della serata era stato fissato a due milioni di dollari, obiettivo raggiunto e superato anche grazie al contributo di Gisele Bundchen e del facoltoso e sportivo marito.

    Alcune celebrities cercano, a volte, di dare indietro un pò della loro fortuna per aiutare chi è meno fortunato. A me sembra un gesto ammirevole che tanti potrebbero imitare, no?