Gisele Bundchen dice addio a Victoria’s Secret

da , il

    Victoria’s Secret, la nota casa di lingerie conosciuta in tutto il mondo, non avrà più la sua testimonial d’eccezione. Gisele Bundchen, la splendida modella, ha deciso di dire basta al rapporto di lavoro con la casa di abbigliamento intimo. A rendere nota questa notizia, è stato lo stesso amministratore delegato di Victoria’s Secret: “Il lungo e fruttuoso rapporto tra Gisele Bundchen e Victoria’s Secret è giunto a conclusione”.

    Ma perchè Gisele Bundchen ha deciso di non rinnovare il suo contratto con Victoria’s Secret che scadeva proprio quest’anno? A rivelare le vere motivazioni di questa scelta di cui si vociferava da tempo, è stato Page Six, magazine scandalistico. Pare che la società non avesse alcuna intenzione di dare alla modalle l’aumento di ingaggio da lei richiesto. E come dar torto a Victoria’s Secret: Gisele Bunchen chiedeva 5 milioni dollari l’anno!