Giovani stilisti italiani sbarcano a Tokyo

da , il

    Giovani stilisti italiani sbarcano a Tokyo

    La moda italiana piace proprio in tutto il mondo. Soprattutto in Giappone, dove negli ultimi anni i grandi stilisti italiani hanno aperto boutique che i giapponesi sembrano apprezzare. Ma non solo i nomi più affermati del panorama della moda italiana sono i benvenuti a Tokyo: in Giappone sono anche innamorati delle nostre giovani promesse.

    A Tokyo sono stati, infatti, presentati otto giovani stilisti italiani, che promettono scintille per il futuro: Andrea Turchi, Anna Rachele,Archivio Privato, Carlo Contrada, Giammarco Messori, Nathu Italian Biocouture, Oxygene+Lumiere, Parkhouse Michele Achille sono stati fortemente applauditi sulle passerelle del centro multifunzionale di Tokyo Midtown, durante la “Primavera Italiana 2007“.