Gianfranco Ferré: Aquilano e Rimondi sostituiti? Chi saranno i prossimi?

da , il

    Aria di cambiamento all’interno della maison Gianfranco Ferré. Ultimamente le poltrone dei designer di moda traballano parecchio: moltissimi i fashion brand che stanno modificando i loro piani, licenziando i Direttori Creativi scelti, per sostituirli con altri di nuova nomina. Christian Dior ha appena licenziato John Galliano, ad esempio. Mentre su altri fashion brand si vociferano possibili cambiamenti. Anche in casa Gianfranco Ferré si respira un’aria del genere: Tommaso Aquilano e Roberto Rimondi potrebbero presto essere sostituiti. E secondo voi chi potrebbe arrivare al loro posto?

    Voci vicine al marchio di moda, infatti, sostengono che Tommaso Aquilani e Roberto Rimondi potrebbero presto lasciare la maison di moda italiana, che dirigono con le loro collezioni di moda da quando il fondatore del gruppo Gianfranco Ferré e’ scomparso. Un cambiamento che non e’ stato confermato: ma solitamente quando queste voci cominciano a circolare, e’ sintomo di qualcosa che bolle in pentola.

    Secondo questi rumors, in realta’, il duo di designer avrebbe gia’ ricevuto il benservito dai proprietari della maison, che proprio recentemente e’ stata acquistata dalla società di Dubai Paris Group. Nessuno conferma: ne’ il marchio di moda ne’ tanto meno i due designer che sarebbero stati lasciati a casa. Sara’ vero oppure sara’ un rumor infondato?

    Se le voci di divorzio tra Gianfranco Ferré e Tommaso Aquilano e Roberto Rimondi dovessero essere confermate, sorgono spontanee due domande: chi potra’ sostituire il duo di designer alla guida del gruppo? E i due stilisti licenziati dove andranno a portare le loro idee creative? Per quanto riguarda la prima risposta, si fanno gia’ i nomi di Haider Ackermann e di Elie Saab. Per la seconda, ai posteri l’ardua sentenza: si accettano scommesse! :)