Gareth Pugh realizza per MAC una linea di make up in stile gotico

da , il

    Ricordate Gareth Pugh? Il nuovo talento della moda inglese che è riuscito a stupirci all’ultima Paris Fashion Week P/E 2012 con una collezione dallo stile fetish e volutamente provocatorio, si è lanciato nell’industria della cosmetica con una collaborazione con MAC Cosmetics. La prima linea di make up del giovane designer non tradisce lo stile dark delle collezioni di abbigliamento e si distingue per uno stile gotico, cupo ma estremamente glamour.

    La linea realizzata da Gareth Pugh, in realtà, non è una novità dal momento che il designer ha già collaborato per MAC e si occupa personalmente del make up delle modelle alle sue sfilate.

    Questa volta il designer britannico ha realizzato una collezione di make up e accessori dallo stile gotico in edizione limitata e con un packaging unico che comprende: due ombretti Metal X Cream Eyeshadow (grigio e metallo), due eyeliner Technakohl Liner (nero e grigio), un mascara Studio Fix Boldblack Lash, le ciglia finte Flight Lash Dense, un Powder Blush Strada (rosa), una Beauty Powder Elude (beige), due rossetti (grigio e viola), due lipgloss (grigio e blu), tre smalti (grigio, blu e viola) e una pochette. Interessante scoprire che se il trucco è particolarmente carico sugli occhi, la pelle è del tutto naturale: non vi ricorda una certa tendenza sulla tintarella di luna?

    I prodotti saranno disponibili solo da dicembre e i prezzi oscilleranno tra i 10 euro del mascara e i 55 della trousse. Che cosa ne pensate? Decisamente più soft dei capi d’abbigliamento….. ;)