Gap by Valentino: ecco la capsule collection

da , il

    La capsule collection di Gap firmata dalla maison Valentino è finalmente arrivata. Sette capi in limited edition disponibili a partire da oggi esclusivamente nel flagship store Gap di Milano, che ha aperto oggi 20 novembre alle ore 08:00. La collezione di abbigliamento femminile è stata creata da Maria Grazia Chiuri e Pier Paolo Picciolo, direttori creativi di Valentino. I capi non rispecchiano il classico stile Gap: la contaminazione dell’eleganza della maison Valentino è evidente, soprattutto nel bolero con volant. Una capsule collection femminile che punta sull’eleganza della semplicità.

    Tutti i sette capi hanno come elemento ricorrente i volant che si trovano persino sulla grande tasca del pantalone cargo.

    Il capo più particolare è il parka in pesante cotone verde kaki, declinato in tre modelli (giacca, giubbotto e bolero). Bellissima anche la gonna, femminile grazie al fiocco che sottolinea il punto vita. Capi facili da abbinare, riconoscbili e utilizzabili in tante occasioni diverse.

    Quello che ancora non sappiamo è il prezzo: sarà il solito Gap? Sicuramente la firma del brand Valentino avrà determinato almeno un piccolo aumento. In ogni caso i pezzi prodotti sono pochi quindi le interessate dovranno essere rapide e recarsi subito allo store Gap di Milano, salvo fare un salto nello store di Londra o a Parigi da Colette.

    Il brand Gap aprirà, entro il 2011, anche uno store a Roma e ha recentemente inaugurato anche il suo sito e-commerce gap.eu che spedisce, con un supplemento di 10 $, anche in Italia.

    Stephen Sunnucks, presidente di Gap Inc. Europe e Strategic Alliances, afferma: ”Siccome apriremo i nostri primi store Gap a Milano nel 2010 e a Roma nel 2011, siamo entusiasti di essere accolti con favore dalla casa di moda Valentino, che vanta una posizione unica nel patrimonio della moda italiana, e siamo altrettanto entusiasti di lavorare con Maria Grazia e Pier Paolo e le loro propensioni moderne e fresche di trattare lo stile femminile”.

    Chiuri e Piccioli hanno aggiunto: “Siamo molto soddisfatti che Gap abbia pensato a noi come partner di questo importante progetto, che unisce il simbolico mondo di Valentino all’essenzialità della moda firmata Gap. In questo modo, Valentino e Gap riassumono l’attuale trend di combinare il lusso con elementi base”.