Fuori Salone 2011, Pierre Mantoux per Design in vetrina

da , il

    Fuori salone Soddove Calze1

    Pierre Mantoux in occasione del Fuori Salone 2011 prende parte all’iniziativa Design in Vetrina ed apre le porte della sua boutique di via Solferino alle creazioni Soddovè, realizzate da Daria Casciani e Francesca Bonfrate. L’iniziativa Design in vetrina, promossa dalla rivista DDN vede progetti di giovani designer italiani mettersi in mostra all’interno delle boutiques più esclusive del quadrilatero della moda milanese e una griffe come Pierre Mantoux non poteva lasciarsi scappare un’occasione simile. In oltre per questa importante occasione il noto brand ha scelto di realizzare un modello di calze in limited edition per celebrare i 50 anni del Salone del Mobile.

    Nell’ambito di Fuori Salone 2011 la griffe Pierre Mantoux ha scelto di prendere parte all’iniziativa Design in Vetrina mettendo in mostra nelle vetrine della sua boutique di via Solferino, a pochi passi dal quadrilatero della moda, le creazioni firmate Soddovè, nate dalla creatività di Daria Casciani e Francesca Bonfrate.

    Soddovè è un oggetto dal design particolarissimo ma è anche un elemento utile e funzionale che aiuterà sicuramente nelle faccende di casa e nella quotidianità domestica ponendosi come obiettivo quello di mettere in ordine quegli abiti che vivono nel limbo che intercorre tra armadio e lavatrice, tra abiti freschi di bucato e vestiti sporchi da mettere a lavare: quegli abiti che solitamente fanno bella mostra di se su sedie e poltrone in attesa di un nuovo destino.

    Questa esclusiva creazione che nasce dalla combinazione di grucce appese le une alle altre, come nastri concatenati, offre l’opportunità di avere gli indumenti in ordine anche fuori dall’armadio tenendo ben presente, comunque, il loro status attuale reso ancora più esplicito anche grazie ad una diversa colorazione delle grucce che permette di definire a colpo d’occhio lo stato di pulizia dei capi.

    In oltre, Pierre Mantoux per festeggiare la 50° edizione del Salone del Mobile ha scelto di realizzare un modello in limited edition ispirato alla maliziosa calza con la quale Marilyn Monroe e Jane Russell incantavano in “Gli uomini preferiscono le bionde”, che andava in scena proprio negli anni in cui vedeva la luce il celebre salone.