Fuori Salone 2011: la boutique di Massimo Rebecchi a Milano

Fuori Salone 2011: la boutique di Massimo Rebecchi a Milano
da in Boutique, Designer, Eventi, Eventi Milano, Fuori Salone 2016, Stilisti
Ultimo aggiornamento:

    massimo rebecchi fuori salone 2011

    Anche Massimo Rebecchi si prepara per il Fuori Salone 2011. Come tutti ben saprete, infatti, si avvicinano le date del Salone del Mobile, che si terra’ dal 12 al 17 aprile, a Milano, citta’ che per qualche giorno diventera’ la capitale del design a livello internazionale. Moltissimi i marchi di moda che addobberanno a festa le vetrine delle loro boutique, per celebrare una delle settimane piu’ importanti della citta’ meneghina. Scopriamo allora insieme cos’ha in serbo per noi il fashion brand Massimo Rebecchi: voleva stupirci con effetti speciali e dobbiamo ammettere che ce l’ha fatta.

    Per l’importante occasione del Fuori Salone edizione 2011 che ha in programma per noi molti eventi, Massimo Rebecchi ha deciso di addobbare le vetrine delle sue boutique di Corso Como 2 e 4: le installazioni video “RGB” e “Inno a Kazimir“, a cura di Stefano Fomasi per Fake Factory, accoglieranno quanti vorranno partecipare alle iniziative proposte da questo marchio di moda.

    RGB ci racconta come il mondo contemporaneo si sia trasformato sempre piu’ in realta’ virtuale, nel quale gli uomini perdono la propria corporeita’ per diventare pixel colorati e piccolissimi. Inno a Kazimir, invece, e’ un vero e proprio omaggio al pittore russo, proponendoci come una creazione artistica viene realizzata.

    Ma non finisce qui: in occasione del 50esimo compleanno del Salone del Mobile, Massimo Rebecchi vuole celebrare gli anni Sessanta e Jackie Kennedy. Uno sguardo al passato attraverso il design ma anche la moda, come gli accessori tanto in voga nei mitici Sixties: foulard ton sur ton e bag a mano, per rivivere lo stile della grande Jackie, che in materia di look non ha mai sbagliato un outfit!

    353

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BoutiqueDesignerEventiEventi MilanoFuori Salone 2016Stilisti
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI