NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Fratelli Rossetti: collezione uomo a/i 2011/2012 e gli scatti di Ferdinando Scianna

Fratelli Rossetti: collezione uomo a/i 2011/2012 e gli scatti di Ferdinando Scianna
da in Accessori Moda, Designer, Eventi Milano, Milano Moda Uomo, Moda, Scarpe, Uomo
Ultimo aggiornamento:

    Ieri abbiamo preso parte ad un evento davvero esclusivo, la presentazione della nuova collezione di accessori maschili per l’autunno/inverno 2011/2012 creati dalla celebre griffe Fratelli Rossetti presso il loro showroom di Milano. Nel corso dell’evento abbiamo anche avuto il privilegio di ammirare gli scatti fotografici (tutti in un elegante bianco e nero) realizzati dal grande Ferdinando Scianna per i Fratelli Rossetti; il celebre fotografo, che ha collaborato con la nota maison italiana, ci ha inoltre concesso un’intervista molto emozionante.

    Nel corso di una conversazione piacevole e davvero molto emozionante, Ferdinando Scianna ci ha raccontato con grande disponibilità qual è stato il suo contributo alla nuova collezione dei Fratelli Rossetti e, soprattutto, cosa rappresentasse per lui l’universo moda. Vediamo un po’ più nel dettaglio cosa ci ha detto.

    Il soggetto principale degli scatti del fotografo siciliano per Fratelli Rossetti sono le mani, mani diverse, vissute, instancabili, che attraverso l’obiettivo di Scianna riescono a esprimere sentimenti, pensieri, emozioni, creatività, capacità di toccare, di formare; quelle stesse mani che creano la moda, spesso patinata e lontana da questa immagine vissuta. Da questa nostra riflessione è scaturita la prima domanda che abbiamo posto a Scianna. Il grande maestro, ovviamente, ci ha dato una risposta tutt’altro che scontata: a suo parere infatti la moda e la realtà sono tutt’altro che due mondi distanti. La moda è per lui cambiamento, movimento, idee ed interpretazione: non solo abiti.

    Ferdinando Scianna ci ha anche raccontato del suo primo incontro con il fashion system, avvenuto nella seconda metà degli anni ottanta quando due giovani stilisti emergenti, Stefano Gabbana e Domenico Dolce, si rivolsero ad un veterano come lui (che fino ad allora si era distinto come eccellente fotoreporter) per le loro prime campagne pubblicitarie.

    E’ proprio grazie a questo incontro che è scoccata la scintilla tra Scianna e il mondo della moda; un settore ricco di fascino che, inserito nel mondo provoca reazioni e sentimenti che non possono essere estrapolati dalla realtà, secondo le parole dello stesso fotografo.

    Durante l’evento abbiamo avuto anche l’occasione di ammirare la nuova collezione maschile per il prossimo autunno. Come potrete vedere dalle immagini presenti nella nostra fotogallery, verrà proposto per la stagione fredda il mocassino Brera, una rivisitazione della mitica scarpa con fiocchetti creata dalla griffe negli anni ’60; l’iconica calzatura sarà disponibile in tanti colori e materiali diversi. Fratelli Rossetti continuerà, inoltre, la collaborazione con il designer George Esquivel che condivide la spinta all’innovazione e l’amore per le creazioni artigianali del marchio.

    Immagini:
    Ufficio Stampa Fratelli Rossetti

    497

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Accessori ModaDesignerEventi MilanoMilano Moda UomoModaScarpeUomo
    PIÙ POPOLARI