Speciale Natale

Frangia, come sceglierla in base alla forma del viso: i consigli per un hairstyle perfetto [FOTO]

Frangia, come sceglierla in base alla forma del viso: i consigli per un hairstyle perfetto [FOTO]
da in Acconciature, Bellezza, Consigli Utili Beauty, Hair style, Tendenze capelli 2016
Ultimo aggiornamento:

    Tra le caratteristiche delle acconciature la frangia difficilmente passa di moda, l’interrogativo è, come sceglierla in base alla forma del viso? Abbiamo pensato di raccogliere per voi in un articolo i consigli per un hairstyle perfetto con la frangia, basterà trovare la giusta corrispondenza con il vostro volto e poi andare spedite dal parrucchiere, per un’acconciatura trendy in ogni stagione!

    Iniziamo da chi ha il viso rotondo: la frangia dritta, liscia e scalata è un assoluto no perché non farebbe altro che accentuare la forma del volto, meglio invece puntare su una frangia piena e folta, che dona anche un’idea di morbidezza al capello. É perfetta se portata lateralmente, come se fosse un ciuffo angolato ben definito grazie ad un taglio netto e deciso: in questo modo la morbidezza del volto rotondo viene contrastata dalla decisione della frangia e gli equilibri nell’hairstyle perfettamente composti. Oltretutto è una scelta che si può facilmente applicare sia ai capelli di media lunghezza che a quelli lunghi, potete scegliere tra numerosi spunti il vostro hairstyle con frangia preferito.

    Per chi ha il viso piuttosto lungo o squadrato una frangia lunga e folta che arrivi all’altezza delle sopracciglia se non a metà delle stesse è l’ideale. Questo perché una frangia corta tenderebbe a dare un effetto viso ancora più lungo o spigoloso. Per quanto riguarda il come portarla ci sono ottime notizie: abbiamo detto che deve essere piuttosto lunga e folta, ma può essere portata tanto in modo tradizionale, quanto leggermente spettinata, oppure spostata da un lato all’altro a mo di ciuffo.

    Le più fortunate sono di certo quelle che vantano una forma di viso ovale perché questa si dimostra in assoluto la più versatile per chi vuole portare la frangia: potete infatti sceglierla sia laterale, su entrambi i lati, sia piena, corta per uno stile vintage o lunga per uno stile più moderno e in linea con le tendenze tagli del 2015, le più viste sulle passerelle moda e anche le più amate dalle star.
    Quel che è certo, e vale per tutte le forme del viso, è che la frangia è uno degli hairstyle che richiedono più cure in assoluto: non può mai essere lasciata al caso, infatti, va regolata costantemente per evitare che appaia trasandata e soprattutto va realizzata con capelli lucenti, privi di doppie punte e assolutamente non crespi, un tipo di hairstyle, dunque, che meglio si adatta a chiome naturalmente lisce o, al massimo, leggermente mosse.

    Non hai ancora le idee ben chiare? Ecco i consgili dell’hair designer Salvo Filetti sulla scelta della frangia perfetta per il tuo viso.
    Frangia: come scegliere il taglio perfetto

    496

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AcconciatureBellezzaConsigli Utili BeautyHair styleTendenze capelli 2016

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI