Franca Sozzani, una vita dedicata alla moda [FOTO]

da , il

    Franca Sozzani ha dedicato la sua vita alla moda, si è consacrata allo stile e ha reso grandi stilisti emergenti e talenti Made in Italy. La conosciamo tutti perché è la direttrice di Vogue Italia, il suo volto lo riconduciamo facilmente alla classica V, logo del fashion magazine, ma Franca Sozzani, prima di diventare la leader dell’influente rivista di moda, si è data da fare, studiando e proponendo idee innovative. Tante volte considerate troppo audaci.

    La carriera nella moda

    Conclusi gli studi in lettere e filosofia, Franca Sozzani è entrata a far parte immediatamente nel mondo Vogue, iniziando dalla rivista Vogue Bambini. In breve tempo diventa la direttrice di Lei, Lui e dal 1988 è a capo di Vogue Italia e i magazine: Sposa, L’Uomo, Gioielli. Strano immaginare che nella vita di Franca Sozzani, almeno da giovanissima, la moda non rivestiva alcun ruolo. Eppure con impegno e intuizione, è diventata una vera e propria icona, una guru alla quale chiedere consigli e che anticipa le tendenze, anche perché le tendenze lei le detta e le impone.

    Franca Sozzani in total black

    Il suo arrivo a Vogue è stato piuttosto burrascoso. I suoi servizi fotografici si allontanavano molto dallo stile bon ton che tutte le altre riviste proponevano. I primi anni della sua carriera furono piuttosto difficili eppure, quando il suo stile fu copiato, divenne la regina editoriale della moda. Bruce Weber e Steven Meisel, quelli che oggi conosciamo come i più grandi fotografi del fashion system, li ha scelti quando ancora erano degli sconosciuti.

    Tutto il resto lo conosciamo piuttosto bene. L’edizione online di Vogue.it lanciata nel 2010, quando ancora tutti gli altri credevano nella carta stampata, la Vogue Fashion’s Night Out, e Convivio, nato nel 1992 da un’idea di Gianni Versace e in seguito, nel 1998, è la stessa Sozzani a dirigere e coordinare, il tutto per una buona causa: la lotta all’Aids.

    Lo stile di Franca Sozzani

    Abito bianco di pizzo per Franca Sozzani

    Lo stile di Franca Sozzani oggi è facilmente distinguibile: ama le camicie abbinate alle gonne leggermente ampie e spesso fantasiose, adora i vestiti lunghi e dalle stampe raffinate, ma anche quelli in pizzo e floreali, e ha una vera e propria passione per le kitten shoes e i mocassini. È raro vederla indossare i pantaloni, eppure da giovane, appena entrata in Vogue, i look di Franca Sozzani erano composti rigorosamente da maglioncini e jeans, capi che ha completamente rinnegato. Inoltre, è difficile vedere tra le sue mani una borsa, piuttosto solo lo smartphone e sul viso, oltre a un velo leggerissimo di make up, sfoggia spesso degli occhiali da sole neri, un piccolo vezzo per camuffare, a suo dire, la miopia.

    La vita privata di Franca Sozzani coincide con quella lavorativa. Breve parentesi: si è sposata giovanissima e dopo tre mesi ha divorziato. E’ mamma di Francesco Carrozzini, il figlio che l’ha omaggiata con un docu-film: Franca. Chaos and Creations, presentato al festival di Venezia 2016.

    Nella gallery vi mostriamo le foto di Franca Sozzani, dei look più belli che hanno segnato il mondo della moda e della sua vita dedicata allo stile e all’innovazione.