Fondotinta 2016: da Chanel a Clinique i migliori da provare [FOTO]

Fondotinta 2016: da Chanel a Clinique i migliori da provare [FOTO]
da in Bellezza, Make Up, Tendenze Make Up

    Ne cambiamo e sperimentiamo tanti prima di trovare quello giusto, e sarà così anche per i fondotinta 2016, una ricerca continua tra le novità e le diverse formulazioni, dunque, per facilitarvi, vediamo insieme da Chanel a Clinique i migliori da provare, non solo per l’estate, ma per tutta la stagione, basandoci sulle diverse esigenze della pelle e sulle preferenze che di volta in volta si possono avere, finish più o meno pesanti liquidi o compatti, coprenza più o meno evidente.

    Una premessa è d’obbligo, se c’è una cosa che abbiamo visto cambiare nel corso degli anni sono i gusti di tutte le donne in fatto di fondotinta, pur rimanendo, infatti, uno dei prodotti cosmetici più utilizzati, di stagione in stagione lo possiamo scoprire in formulazioni sempre più tecnologiche, dotate di filtri spf, complessi anti-age, funzioni illuminanti, opacizzanti, setificanti per la pelle. Insomma, se un tempo il fondotinta veniva utilizzato semplicemente per coprire e uniformare, oggi possiamo dire che è un prodotto di make up importantissimo e dalla sua scelta dipende gran parte della riuscita del trucco.

    Nel 2016 sono molte le novità in campo di fondotinta, iniziamo, da quelli che contengono un filtro solare e sono dunque importantissimi per le pelli sensibili: Areateint Pure di Vichy con spf 20, Complexion Rescue Crema gel idratante colorata di bareMinerals con spf 30, Defence Color Nude Serum Bionike con spf 15, Extra Comfort di Clarins sempre con spf 15.

    Tantissimi anche i prodotti 2 in 1, che hanno dunque una doppia funzionalità oltre quella classica di “copertura”, efficace anche come correttore è ad esempio Beyond Perfecting di Clinique, con il comodo applicatore a pennellino, agisce anche come un anti-age il Fondotinta Lifting di Collistar, si adatta perfettamente al colore naturale della pelle fondendosi con essa il Dress Me Perfect di Deborah, funziona anche da illuminante il Diorskin Star di Dior, effetto correttore invisibile anche per Fond de Teint Correcteur Invisible di Eisenberg.

    Come ormai sappiamo sono ottimi da provare anche i prodotti biologici e vegani, sempre più diffusi e amati da chi vuole rispettare, oltre la propria pelle sensibile, anche la natura: per il 2016 sono interessanti la crema colorata CC proposta da Dr. Hauschka e Lavera Nude Effect Makeup Fluid della collezione Pastel Notes! della primavera estate. In un mix tra prodotti solari e fondotinta, troviamo Foundation Photo Dark Tan di Deciem, infine, ma non certo per importanza, tra i bestseller del 2016 troviamo un prodotto di Chanel, Les Beiges, disponibile in diverse tonalità e con un effetto pelle sana e luminosa.

    520

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BellezzaMake UpTendenze Make Up
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI