Fon-mania: entra anche tu a far parte del progetto

Fon-mania: entra anche tu a far parte del progetto
da in Lifestyle, Tendenze moda
Ultimo aggiornamento:

    Wi Fi

    Tutto è nato qualche tempo fa, quando Martin Varsavsky, ideatore di Fon, ebbe un’idea geniale: creare una comunità in cui ogni utente mettesse a disposizione degli altri la propria connessione internet wi-fi, quella senza fili. In questo modo, se ogni appartenente alla comunità di Fon avesse allargato al mondo esterno la propria connessione, ogni angolo del globo sarebbe stato raggiunto da una connessione internet a banda larga e senza fili. Un sogno che sta diventando una mania anche nel nostro paese.

    Grazie ai foneros, gli utenti che appartengono a questa comunità virtuale, navigare su internet in completa libertà, senza fili e senza costi, non è mai stato così facile. La città italiana più prolifica in questo senso è Roma, con più di 200 foneros. E in tutto il mondo la situazione si sta evolvendo.

    C’è chi condivide la propria connessione senza chiedere nulla in cambio, i Linus, e chi, invece vuole guadagnarci su, i Bill.

    Se anche voi avete una connessione flat che vi permette di navigare 24 ore su 24, ma la utilizzate poco, potete sempre decidere di allargare la connessione anche all’esterno, permettendo ad altri utenti di sfruttare la vostra connessione. Wireless ovviamente. Per diventare foneros basta andare sul sito e comprare il router, “la fonera”, al prezzo di 30 euro. E per sapere i punti in cui si può navigare con questo sistema, basta consultare la mappa di Fon.

    299

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN LifestyleTendenze moda
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI