Speciale Natale

Festival di Venezia 2015: i look più brutti

Festival di Venezia 2015: i look più brutti
da in Festival del Cinema di Venezia, Look Star, Red Carpet, Vip Style
Ultimo aggiornamento: Martedì 08/09/2015 17:24

    Mostra del cinema di Venezia 2015, red carpet del film Janis

    Al Festival del Cinema di Venezia 2015 abbiamo visto anche dei look brutti, delle creazioni così particolari o assolutamente poco adatte a chi ha scelto di indossarle sul red carpet. La domanda dunque è: chi sono le star peggio vestite di questa edizione? Quelle che non hanno fatto i conti con il stile, con la silhouette e anche con l’evento durante il quale devono apparire a dir poco impeccabili. Scoprite con noi quali sono i look delle star del festival di Venezia 2015 più brutti.

    Gianna Nannini

    D’accordo, Gianna è pur sempre Gianna ma è anche vero che ci troviamo a un evento importante e che bisogna rispettare, in un modo o nell’altro, un certo dress code. Insomma, in questo caso, indossare solamente una giacca non basta per essere chic, ma nemmeno lontanamente passabili. Aggiungi una t-shirt rosa con scritte e sneakers in tela con plateau in gomma e fiocchetti dei lacci super lunghi e ottieni un risultato disastroso.

    Giulia Elettra Gorietti in Federica Pittaluga

    Quando il troppo… stroppia! Lo deve ormai aver capito bene la giovane Giulia Elettra Gorietti che per il suo look al festival di Venezia 2015 ha scelto un abito di Federica Pittaluga tinto in un meraviglioso rosso sangue, che non sarebbe nemmeno troppo osceno se non fosse per quei due cerchi posizionati all’altezza dei seni, praticamente dei pasties giganti.

    Hofit Golan

    Forse un pescatore ha creduto che Hofit Golan sia una sorta di sirena e le ha gettato addosso una rete da pesca o forse un ragno ha tessuto la sua tela su di lei, altrimenti non si spiega! D’accordo, lei non è mai stata una star tra le meglio vestite e, anche questa volta, è riuscita perfettamente nell’intento. Un bel premio alla continuità!

    Johnny Depp

    Il look di Johnny Depp? Osceno è dir poco! Capelli con ciuffo sul viso, camicia aperta, giacca verde prato, pantalone ocra e scarpe in pelle bianche nere, non vi pare un po’ troppo? Qui non critichiamo il fatto che l’attore, un grande sex symbol di Hollywood, si sia presentato con 15 kg in più, perché le esigenze di copione, si sa, a volte sono eccessive. Qui si parla di look e quello di Depp è semplicemente orribile.

    Lily McMenamy in Gucci

    Le modelle indossano sempre delle cose straordinarie ma questa volta non ci troviamo dinanzi a uno dei look più belli del festival di Venezia bensì davanti a uno dei più brutti e poco azzeccati. Parliamo della modella Lily McMenamy, adorata da numerose maison ma non troppo dal pubblico che sta seguendo la mostra del cinema. Per l’occasione ha indossato un long dress chemisier rosa, rosso e viola con stampa di fiori retrò, plissé sulla gonna, giacca portata a mano e scarpe a punta. Di peggio, per ora, non abbiamo visto.

    Lorena Bianchetti

    Abbiamo scherzato, di peggio c’è Lorena Bianchetti che si è vestita con un abito che sa di vecchio. Brutto il taglio, brutto il disegno, brutte le decorazioni. Insomma, brutto!

    Lou de Laage in Prada

    Cosa c’è di brutto nel look di Lou de Laage? Probabilmente è tutta colpa di quelle arricciature non tanto poste sulle spalline ma al centro del seno e che scendono fino all’ombelico. Un abito aderente, fin troppo, tinto in un colore banale e inesistente e indossato con poco gusto. Ritenta, sarai più fortunata!

    842

    Speciale Natale

    PIÙ POPOLARI