Festival di Sanremo 2017: gli abiti della finale [FOTO]

da , il

    Gli abiti della finale del Festival di Sanremo 2017 rappresentano pienamente lo stile scelto nelle precedenti puntate. Le cantanti in gara, che si sono affidate quasi tutte a un unico stilista o genere di stile, in fatto di look sono state formidabili e anche Maria De Filippi si è difesa molto bene. Vediamo insieme nel dettaglio cosa hanno indossato le donne, ma anche gli uomini che hanno calcato il palco dell’Ariston e giudichiamo gli abiti della finale del Festival di Sanremo 2017.

    Questa volta il primo abito di Maria De Filippi per la serata finale di Sanremo 2017 è sempre un modello di Givenchy, lungo, con scollatura omerale, con applicazioni di cristalli oversize e specchiati, sotto al quale ha messo una sottoveste nera. Un vestito morbido, da gran sera, adattissimo alla sua silhouette, che ci fa dimenticare completamente anche il più piccolo errore commesso dalla queen della tv italiana. Senza parole per il secondo abito di Maria De Filippi, finalmente in bianco, lungo, con decorazioni e applicazioni, e piume sfumate sul fondo della gonna. Un grande, grandissimo finale per la star di questa edizione sanremese.

    Dopo un look piuttosto eccentrico, Elodie ha deciso di cambiare totalmente strada e indossare un abito con smoking bianco e camicia con collo particolare. Ci è piaciuta? Insomma, l’abbiamo preferita durante le prime due esibizioni, ma guadagna comunque la sufficienza. Per un pelo.

    Era annunciato l’abito rosso di Fiorella Mannoia di Antonio Grimaldi, visto sui bozzetti presentati alla stampa. Il modello scivolato e raffinato, perfetto per una signora della musica come lei. Strepitosa nel look e sofisticata come poche.

    Piccola pausa sul palco dell’Ariston, quando sul palco, per promuovere una mini serie Rai, è arrivata a Sanremo 2017 Alessandra Mastronardi insieme a Giusy Buscemi e Diana Del Bufalo. La prima ha scelto un midi dress nero in tulle di Chanel con fusciacca, l’altra un modello simile, plissettato e declinato in un dolce azzurro, mentre l’ultima ha preferito un vestito a sirena perfetto per una sposa che ama lo stile tattoo. Insomma, delle tre, la Del Bufalo ha completamente sbagliato mood, ma anche le altre due non se la sono cavata poi così bene…

    Tornando alla competizione, ritroviamo Paola Turci che, a sorpresa, ha evitato di indossare il consueto tailleur maschile, che l’ha accompagnata nel corso delle precedenti serate, ma ha optato per una tuta strapless con top a fascia e pantapalazzo. Bella, elegante e carini anche i cuff identici posizionati sui polsi.

    Subito dopo si è esibita Bianca Atzei, sempre in Antonio Marras, con uno strepitoso abito lungo con stampa floreale all over e ricamo fatto a mano proposto sul corpetto. Semplicemente romantica. E splendida.

    L’intervento di Tina Kunakey Di Vita ha lasciato senza parole l’Ariston. Non tanto per quello che ha detto – anche perché si è capito ben poco – ma perché la ragazza di soli 19 anni ha una bellezza unica ed esotica e perché è la nuova compagna di Vincent Cassel. Lei ha scelto uno scivolato abito nero drappeggiato. Niente di straordinario, ma lei risulterebbe affascinante con qualsiasi cosa addosso.

    Per quanto riguarda Chiara, la cantante si è presentata sul palco con un abito modello chemisier, in pizzo e con uno spacco intrigante al centro. Di lei, sempre in Melampo, abbiamo sicuramente preferito il secondo abito.

    E gli uomini di Sanremo 2017? Bernabei ha continuato a non usare i calzini, Gabbani ci ha sorpreso con un abito raffinato con micro stampa, Clementino ha scelto una giacca in suede abbinata a una t-shirt bianca e jeans delavé mentre Masini si è lasciato conquistare da un abito broccato.