Festival di Cannes 2009: i vampiri vanno di moda

Festival di Cannes 2009: i vampiri vanno di moda
da in Cinema, Cultura, Eventi, Festival Di Cannes 2016
Ultimo aggiornamento:

    La figura del vampiro non è mai stata così’ di moda nel mondo del cinema. Dopo il grande successo del film Twilight, con il vampiro Robert Pattinson, nuovo idolo delle teenager, ora anche il Festival di Cannes 2009 ospita un film a tema.

    Dopo l’ondata dei pirati, tornati di moda grazie a Johnny Depp e ai suoi Pirati dei Caraibi, ecco che ora la figura che va per la maggiore al cinema è quella del vampiro. Il grande schermo ha spesso ospitato storie di creature succhiasangue: anche Brad Pitt e Tom Cruise si trasformarono in vampiri in “Intervista con il vampiro“.

    Poi è stata la televisione a proporci “Buffy, l’ammazzavampiri“, una ragazza molto bella che dava la caccia a queste creature, finendosi per innamorarsi di una di loro. Ma il boom c’è stato con “Twilight”: Robert Pattinson ha aperto le porte di nuovo a questo genere. Ammiratori, ma soprattutto ammiratrici da tutto il mondo, guardano a questa figura con profondo interesse: anche quando si tratta di truccarsi o di scegliere il look.

    Mai come oggi lo stile dark à andato così di moda!

    A Cannes il vampiro sbarca con l’ultima opera del regista coreano Park Chan-Wook che si intitola “Thirst“. Il film in concorso ci racconta la storia di un prete cattolico che è anche un vampiro.

    Un film molto forte, che però conferma la tendenza dell’industria cinematografica: portare sul grande schermo un vampiro con i canini aguzzi per succhiare il sangue delle sue incaute vittime porta successo. La moda è tracciata. Quale altra figura riuscirà a sconfiggere i vampiri al box office? Dopo i pirati e i vampiri, cos’altro avremo?

    Nel video qui sopra il trailer del film Thirst.

    350

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CinemaCulturaEventiFestival Di Cannes 2016
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI