NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Elsa Schiaparelli, brand rilanciato da Diego Della Valle

Elsa Schiaparelli, brand rilanciato da Diego Della Valle
da in Stilisti, Tod's, Diego Della Valle, Elsa Schiaparelli
Ultimo aggiornamento:

    Elsa Schiaparelli

    In questi giorni non si fa altro che parlare di Elsa Schiaparelli, una grande donna italiana, che ha operato con grandissimo successo nel mondo della moda all’inizio del Novecento. Proprio qualche giorno fa, infatti, il Metropolitan Museum di New York ha dedicato a lei e ad un’altra grandissima stilista italiana come Miuccia Prada una retrospettiva interessantissima, dal titolo “Schiaparelli and Prada: Impossibile conversations”, con un gala eccezionale al quale hanno partecipato le dive più glamour del momento. Elsa Schiaparelli non sarà solamente protagonista di questa mostra, ma anche di un rilancio ad opera di Diego della Valle.

    Pare infatti che il patron di casa Tod’s abbia deciso di rilanciare a livello internazionale una delle griffe che hanno fatto la storia della moda internazionale: Elsa Schiaparelli, infatti, ha avuto l’onore di vestire grandissime dive del mondo dello spettacolo, cambiando per sempre il costume femminile con le sue creazioni meravigliose e glamour.

    Lo stile della grandissima fashion designer nata a Roma, che però ha lavorato tutta la vita nella glamour e romantica Parigi, potrà ora rivivere grazie ad un interessante progetto portato avanti da Diego Della Valle, che ha deciso di rilanciare questo fashion brand che è stato uno dei più famosi e apprezzati del Novecento. Un nome davvero importante per la moda internazionale: pensate che Elsa Schiaparelli era la principale rivale in affari di Coco Chanel, mentre nel corso della sua carriera, oltre che regalarci abiti da sogno e look da vere dive, è stata la pioniera di moltissime soluzioni ancora in voga oggi, come l’utilizzo del jersey, della chiusura lampo negli abiti, ma anche del rosa shocking, inventato proprio da lei e che ancora oggi è di gran moda.

    La sua moda è stata eccentrica, curiosa, particolare: Elsa Schiaparelli era sempre alla ricerca di nuove soluzioni, anche molto originali, per vestire le donne con uno stile davvero unico. La sua bellissima avventura glamour subì un forte contraccolpo dopo la Seconda Guerra Mondiale, quando lo stile femminile era cambiato e lei, a causa di alcuni problemi economici, dovette chiudere il suo store parigino a Place Vendome.

    Punto vendita che ora verrà riaperto, proprio in occasione della Settimana dell’Haute Couture di Parigi, che si terrà il prossimo luglio: alla riapertura della sua boutique seguiranno anche nuove collezioni di moda, che debutteranno solamente nel prossimo febbraio 2013. Chi disegnerà le linee del rinato brand? Pare che al nome di Elsa Schiaparelli sia stato affiancato quello di John Galliano, anche se si fa un gran parlare anche di Rodolfo Paglialunga, ex direttore creativo della maison di moda Vionnet, oggi nelle mani di Matteo Marzotto.

    Sicuramente John Galliano saprebbe riproporre quello stile eccentrico che Elsa Schiaparelli ha proposto alle donne per lungo tempo: noi peroriamo la sua causa, anche perché siamo un po’ in astinenza, lo vogliamo rivedere presto sui palcoscenici internazionali più prestigiosi… Ovviamente dopo che avrà pagato il suo debito con la giustizia!

    553

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN StilistiTod'sDiego Della ValleElsa Schiaparelli
    PIÙ POPOLARI