Elio Fiorucci: la moda non ha colpe per l’anoressia

Elio Fiorucci: la moda non ha colpe per l’anoressia
da in Elio Fiorucci, Moda, Primo Piano, Salute, Anoressia
Ultimo aggiornamento:

    Elio Fiorucci

    Elio Fiorucci parla di anoressia. I dati che sono stati registrati negli ultimi tempi nel nostro paese, ci dicono che questa malattia è, purtroppo, in continua crescita: moltissime le ragazze, ma anche le donne, che soffrono di questi disturbi. Molti puntano il dito contro la moda, che propone modelli impossibili alle ragazze e alle donne, che seguono il sogno della magrezza eccessiva, cadendo poi nel vortice di malattie come bulimia ed anoressia. Lo stilista italiano interviene nel merito del discorso, affermando che non si deve colpevolizzare la moda.

    Su internet abbiamo trovato un’intervista rilasciata in occasione del Festival della Formazione, andato in scena a Mirano dal 27 al 30 maggio. Elio Fiorucci ha risposto alle domande sul cambiamento del concetto di bellezza, un ideale che è cambiato profondamento negli ultimi tempi e c’è chi sostiene che questo abbia portato ad una riduzione del peso, ad un’eccessiva magrezza rincorsa dalle donne. Corsa che porta, spesso, a disturbi alimentari.

    Ma il designer afferma che l’anoressia è una malattia dell’anima.

    L’anoressia è una malattia dell’anima, dello spirito, della sofferenza, dell’affettività. Per cui quando sento parlare dell’anoressia come risultato del voler essere magre e belle dico a tutti: attenzione, vi state sbagliando. Attenzione a non commettere l’errore di identificare le persone che vogliono dimagrire con le persone anoressiche“.

    Elio Fiorucci ha anche affermato che non esistono cause sociali per l’anoressia, ma solamente psicologiche ed affettive, per questo lui la chiama malattia dell’anima. Una malattia che colpisce le donne nel profondo e che, secondo lo stilista, non è legata ai modelli proposti dalla moda.

    Ma sarà proprio così? Voi cosa ne pensate?

    Immagine presa da:
    www.milanodabere.it.

    343

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Elio FiorucciModaPrimo PianoSaluteAnoressia
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI