Elena Miro’: immagini dal casting per modelle taglia 46

da , il

    Non e’ passato inosservato il casting voluto da Elena Miro’ e chiamato “Ciao magre!“: il marchio di moda, che ci propone modelli con taglie piu’ “normali”, ben lontane da quelle che ci presentano gli altri designer di moda in passerella, ha cercato a Milano le sue nuove modelle. Con le curve.

    Il casting milanese di Elena Miro’ ha attirato moltissime aspiranti modelle taglia 46, 48 e 50. Un successo, che sancisce una vera e propria rivincita di tutte quelle ragazze non certamente pelle e ossa, iniziata da Lizzie Miller, la top model che si e’ mostrata al pubblico, completamente nuda, con la sua pancetta in bella vista.

    Ho deciso di venire a questo casting dopo aver visto la Miller su Italia 1. L’ho trovata molto carina e serena, mi ha dato coraggio. Ho detto, beh, perché no? In fondo il corpo deve essere armonico, e il mio lo è“, questo il commento di una delle aspiranti modelle.

    Mauro Davico, di Miroglio Fashion, ci spiega il progetto: “L’agenzia Ciao Magre è nata dieci anni fa perché non si trovavano modelle italiane per i nostri défilé, ogni volta dovevamo rivolgerci all’estero. I numeri sono finalmente cambiati. Per la selezione di oggi abbiamo ricevuto mille email. Nel ’99 la situazione era ben diversa. Rispondevano in poche, le più coraggiose. Le altre si vergognavano, c’era una forte (auto)ghettizzazione. Ora invece le candidate vengono in gruppetti di amiche, si accettano, non hanno nessuna paura“.

    Che dire: ciao magre, benvenute donne vere!

    Immagini prese da:

    www.corriere.it.